Blog di lacheffamiranda

Acqua dissetante dell’allegria

Questa estate sarà all’insegna dell’idratazione e dei sapori tenui e veri dei frutti della terra. In questo caso l’acqua dissetante dell’allegria è composta dai frutti rossi misti.
Per questo motivo l’ho chiamata così, perchè il rosso delle fragole e dei lamponi messi vicini al nero/blu delle more e dei mirtilli ci portano subito al calore di frutti maturati al sole.
L’estate ci regala queste perle, questo pieno di sapore e vitamine ed allora tanto vale approfittarne.
Ecco di seguito il mio procedimento per realizzare questa semplice bevanda, a fondo pagina, anche i miei suggerimenti.
Curiosando nel blog troverete anche la ricetta per fare la limonata rossa estiva e fresca.

Acqua dissetante dell'allegria
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
9,66 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 9,66 (Kcal)
  • Carboidrati 2,22 (g) di cui Zuccheri 1,44 (g)
  • Proteine 0,20 (g)
  • Grassi 0,08 (g) di cui saturi 0,00 (g)di cui insaturi 0,06 (g)
  • Fibre 0,60 (g)
  • Sodio 0,33 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 187 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 225 gfrutti di bosco (misti)
  • 1 gvaniglia (metà bacca)
  • 1.500 lacqua
  • 15 glimone ( 3 fette)

Strumenti

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • Bottiglia di vetro
  • Colino

Preparazione

Procediamo quindi alla preparazione dell’acqua dissetante dell’allegria.
  1. Acqua dissetante dell'allegria

    Iniziare questa ricetta veloce lavando i frutti rossi misti. Preparate una brocca con l’acqua che preferite.

  2. Inserite, poco per volta, i frutti e le fette di limone. Vedrete che scivoleranno sul fondo.

  3. Acqua dissetante dell'allegria

    Non resta che aggiungere il pezzo del baccello di vaniglia, io lo incido per lasciare che sprigioni ancora più aroma.

  4. Acqua dissetante dell'allegria

    Adesso potete riporre tutto in frigo, io lo lascio 12 ore, l’acqua si colorerà di rosso tenue. Potete lasciarla anche 4 ore ma l’effetto sarà più blando.

  5. Passato il tempo, usando un colino fittissimo, colate la pozione.

    Ricordate di girarla prima del filtraggio così tutto il sapore che è sul fondo si distribuirà uniformemente.

    Servite fredda di frigo, magari con qualche mora o mirtillo fresco.

Il suggerimento non richiesto

Se avete delle foglie di melissa, sostituite il limone, sentirete che bontà.

I frutti che verranno filtrati potrete usarli per fare una marmellata veloce da servire a colazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.