Blog di lacheffamiranda

Baccalà su purea di barbabietola rossa

Il baccalà padrone della tavola ancora una volta… Baccalà su purea di barbabietola rossa è un piatto gustoso, bello da vedere con sfumature di sapore particolari. La dolcezza della barbabietola si sposa perfettamente con la sapidità del baccalà ammollato.
Entrambi gli alimenti sono perfetti sia per una dieta equilibrata che per un gusto fine ma deciso.

La barbabietola non va confusa con la rapa rossa, infatti appartengono a due specie diverse.
Forse non è un ortaggio molto amato, anche se ha quel suo sapore dolce, inusuale per una verdura di colore rosso.
Io cucino tutto di questo vegetale, le foglie sono ottime sia per fare minestre che come contorno, saltate semplicemente in padella come gli spinaci. E, non ultimo, usata estratta a crudo nei mix vitaminici.
Qui una ricetta particolare.

Baccalà su purea di barbabietola rossa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
574,62 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 574,62 (Kcal)
  • Carboidrati 6,42 (g) di cui Zuccheri 6,04 (g)
  • Proteine 95,99 (g)
  • Grassi 15,24 (g) di cui saturi 2,36 (g)di cui insaturi 1,72 (g)
  • Fibre 3,97 (g)
  • Sodio 10.860,85 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 225 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per realizzare il baccalà su purea di barbabietola rossa

Il pesce fa bene, le verdure anche. Riuscire ad avvicinare le combinazioni ci dona piatti leggeri e buoni, secondo stagionalità.
  • 300 gbarbabietola
  • 300 gbaccalà (Già ammollato)
  • 25 golio extravergine d’oliva
  • 3 gpeperoncini
  • 2 spicchiaglio
  • 1 mazzettoprezzemolo tritato
  • 1 pizzicosale fino

Cocci e coccini per cucinare il baccalà su purea di barbabietola rossa

Preparazione e cottura

Vediamo insieme come preparare questo semplice piatto dal gusto particolare e sano.
  1. Iniziare con l’affettare le barbabietole. Metterle con poco olio in una padella.

    Salare.

  2. Aggiungere due spicchi di aglio in camicia e dei peperoncini rossi. Per la piccantezza fate a vostro gusto.

    Cerco di non esagerare mai perchè, altrimenti, non sento più gli altri sapori.

  3. Baccalà su purea di barbabietola rossa

    Cuocete il baccalà nella vaporiera, occorreranno, a seconda della grandezza, 10/15 minuti.

  4. Baccalà in purea di barbabietola rossa

    Una volta che le barbabietole si saranno insaporite, frullarle al mixer.

    Ne ricaverete una crema, morbida. Nel caso sia eccessivamente asciutta aggiungete poca acqua.

  5. Baccalà su purea di barbabietola rossa

    Presentate il piatto con il filetto di baccalà poggiato sulla crema, cosparso di prezzemolo tritato ed una macinata di pepe fresco.

Il suggerimento non richiesto

Alcune delle preparazioni si possono effettuare anche il giorno precedente.

Io cuocio le barbabietole, lo preferisco che acquistarle già cotte. Questa azione si può tranquillamente fare in anticipo. Così come preparare la crema.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.