Blog di lacheffamiranda

Cavolfiore nella sfoglia con spezie

Il cavolfiore avvolto nella pasta sfoglia..invece di fare una torta salata lo copriamo con la pasta bucherellata e lo lasciamo penetrare dall’aroma delle spezie.
Secondo me il cavolfiore è nato per essere accompagnato da aromi. Io lo prediligo con i sentori di terra del ramerino, della salvia, in triti aromatici per saltarlo in padella.
Oppure un bel connubio con le acciughe, fatte sciogliere nell’olio e poi aggiunto alla cottura.
Insomma un alimento sontuoso.
Ecco di seguito il mio procedimento ed, a fondo pagina, anche i miei suggerimenti.

NOTA BOMBA chi ha provato questo piatto ha anche visto la mia ricetta di torta salata finocchi e patate.

Cavolfiore nella sfoglia con spezie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 650 gcavolfiore
  • 230 gpasta sfoglia (integrale)
  • 45 gpomodori secchi sott’olio
  • 2 gspezia (Tandoori)
  • 2 gspezia (Curcuma)
  • 20 gsale fino

Tegami e tegamini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • Vaporiera
  • Teglia ( da forno )

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione del cavolfiore nella sfoglia con spezie.
  1. Cavolfiore nella sfoglia con spezie

    Ecco la presentazione del tagliere degli ingredienti. Sono pochi, come vedete, ci faciliteranno l’esecuzione.

  2. Dividere in due la pasta sfoglia, bucherellarla con i rebbi di una forchetta. Pulire dalle foglie il cavolfiore e lavarlo bene.

    Dividere in due metà anche il cavolfiore e cuocerlo al vapore per 10′.

  3. Salarlo cercando di entrare anche in mezzo alle cimette. Una metà cospargerla con il tandoori.

  4. L’altra metà salarla e cospargerla con la curcuma. A questo punto appoggiare le due metà sulla sfoglia.

  5. Cavolfiore nella sfoglia con speziezie

    Quindi farcirle con i pomodori secchi sott’olio.Questo tipo aveva anche i capperi, mettere anche i capperi. Accendere il forno statico a 180°.

  6. Distendere la sfoglia sopra alla verdura cercando di far combaciare tutti i lati senza far rimanere niente scoperto. Mettere il tutto, con la sua carta forno, su una teglia da forno.

    Infornare la teglia e far cuocere per circa 30′ ma sapete che dipende dal forno.

  7. Cavolfiore nella sfoglia con spezie

    Una volta passato il tempo assicuratevi che la pasta sia dorata e dura. Potete sfornare e lasciare riposare i fagotti per 5′.

  8. Cavolfiore nella sfoglia con spezie

    Tagliare le cupole prima a metà, lasciare sfiatare un pò poi tagliate i pezzi a fette spesse.

  9. Cavolfiore nella sfoglia con spezie

    Servire le fette nei piatti di portata. Regolare di sale.

Il tocco della cheffa

Potete anche usare altre verdura per creare dei fagotti. Potete aggiungere spezie oppure formaggi, come più vi solletica questa ricetta. Per un’aspetto più bello mettete la parte stondata del cavolfiore in basso e fate le “cuciture” dalla parte piatta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.