Blog di lacheffamiranda

Cereali: sorgo con verdure saltate

Una ricetta dedicata ai cereali: sorgo con verdure saltate. Questo è uno dei cereali dimenticati.

L’ho riscoperto grazie al negozio “ Natura si”, curiosando fra gli scaffali ho scoperto che ci sono molti ingredienti antichi che possono tornare con successo sulla nostra tavola.
Questo cereale pur avendo un suo sapore si sposa, senza problemi, con gli ingredienti che vorrete metterci insieme.
Io qui l’ho accompagnato con delle verdure saltate e dei bocconi di salmone spadellati.
Vi lascio una traccia del mio blog che porta ad una ricetta molto interessante.

 Cereali: sorgo con  verdure saltate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
415,60 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 415,60 (Kcal)
  • Carboidrati 30,79 (g) di cui Zuccheri 3,50 (g)
  • Proteine 30,47 (g)
  • Grassi 19,70 (g) di cui saturi 3,65 (g)di cui insaturi 5,74 (g)
  • Fibre 2,79 (g)
  • Sodio 2.646,45 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 213 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per preparare questa ricetta di cereali: sorgo con verdure saltate.

E’ importante cercare di acquistare ingredienti freschissimi e, possibilmente, nazionali. Controllare sempre le etichette ci aiuta ad una scelta consapevole.
  • 200 gsalmone affumicato
  • 150 gpasta (SORGO)
  • 50 golive nere
  • 50 gcarote
  • 35 gporri
  • 25 golio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichisale fino
  • 1 spicchioaglio
  • 1 mazzettoprezzemolo tritato

Cocci e coccini occorrenti per preparare cereali: sorgo con verdure saltate.

Ma quanti coperchi avete voi in cucina? Io moltissimi, accompagnati dal loro tegame corrispettivo. In cucina si dà importanza al grande ma anche al piccolino. \ tutto al momento giusto.

Preparazione e cottura

Io amo seguire le ricette nei dettagli suggeriti da chi le ha già provate e, così, vi lascio anche la mia sperando che vi sia utile.
  1. Per la cottura del sorgo seguire le indicazioni riportate sulla confezione.

    Ricordate che ha una cottura abbastanza lunga e quindi preparatevi per tempo.

  2. Mentre cuoce il sorgo, far saltare le verdure, tagliate a pezzi regolari, in una padella con olio.

    Salare e far cuocere brevemente.

  3. In un’altro recipiente far saltare appena, anche, il salmone affumicato con poco olio.

    in questo caso io ho usato le fette un pò spesse, confezionate.

  4. Aggiungere il prezzemolo e gli spicchi di aglio tritati finemente. Spegnere il fuoco.

  5. Cereali: sorgo con verdure saltate

    Scolare il sorgo, vedrete che ha assorbito il brodo/acqua che avrete messo.

    Unirlo alle verdure saltate e farlo amalgamare.

  6. Cereali: sorgo con verdure saltate

    In ultima fase mettere il salmone e, allo stesso modo, le olive fatte a pezzi, tutto a fuoco spento.

    Girare per unire gli ingredienti tra loro.

  7. Cereali: sorgo con verdure saltate

    Adesso non resta che impiattare il vostro favoloso cereale ritrovato, un giro di olio a crudo ed ecco fatto! Buon appetito.

Il suggerimento non richiesto

Il sorgo, è solo uno dei tanti ingredienti che non conosciamo più. Facevano certamente parte di una cultura contadina, alimenti poveri ma nutrienti.

Vi lascio il link per andare a curiosare tra le righe che raccontano questo alimento.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.