Blog di lacheffamiranda

Cous cous con verdure croccanti

Spezie miste

Cous cous con verdure croccanti – Questo versatile ingrediente, oltre ad avere innumerevoli impieghi sia dolci che salati, ha anche innumerevoli modi di essere scritto e pronunciato.

In Italia è molto presente a Trapani e nella Sicilia tutta ma anche a Livorno, ed in Sardegna.

Io lo uso spesso perché trovo che sia molto versatile e si accompagna davvero bene a qualsiasi piatto, sia esso agnello, manzo, maiale, pollo, ecc.

Anche le verdure sono in armonia con questa semola, che, se arricchita con spezie tostate, si veste di un’aroma che ti porta subito nei colorati mercati nordafricani.

E allora merita chiudere gli occhi e percorrere, con la memoria, le vie strette ed affollate di persone e di profumi, essere ammaliati dalle piramidi colorate di spezie disposte sui banchi.

Stasera vorrei proporvi il mio piccolo viaggio nel mondo misterioso e carico di vita che è il Marocco con questo piatto semplicissimo ma buono.

Ringrazio il mio amico e collega Jaouad per il gradito regalo delle spezie, direttamente da Marrakech, che ho usato in questa ricetta.

Ecco di seguito il mio procedimento ed a fondo pagina anche i miei suggerimenti.

NOTA BOMBA prova a cucinare anche il mio risotto con cime di rapa e taleggio.

Cous cous con verdure croccanti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMediterranea

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.

Per le verdure

  • 25 golio extravergine d’oliva
  • 70 gporro
  • 100 gfinocchio
  • 65 gsedano
  • 150 gcarote
  • 100 gbroccolo

Per il cous cous

  • 250 gcouscous cotto (precotto)
  • 30 gburro
  • 10 gprezzemolo tritato
  • 400 mlbrodo vegetale
  • 2 gmenta
  • 3 glimone (buccia)
  • q.b.peperoncino in polvere
  • 1anice stellato
  • 1 gcumino in polvere (1 gr)
  • 1 gcardamomo (polvere)
  • 2 gsemi di finocchio
  • 1cannella in stecca

Tegami e tegamini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • Padella larga a bordi alti
  • Wok o similare
  • Coppapasta
  • Padella

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione del cous cous con verdure croccanti.
  1. Iniziare predisponendo gli ingredienti. Quindi pesare le spezie.

    Proseguire mettendole in una padella antiaderente, far tostare a fuoco vivo per almeno 2 minuti, il tempo di permettere agli aromi di uscire.

    Lasciare raffreddare e poi ridurlo in polvere aiutandosi con il mixer.

  2. Cous cous con verdure croccanti

    Lavare e ridurre il pezzi tutte le verdure, il porro, la carota, il sedano e il finocchio. Separare in cimette il broccolo e lasciarle da una parte.

    Quindi mettere l’olio nel wok e aggiungere le verdure esclusi i broccoli.

    Proseguire facendole saltare a fiamma alta, dopo poco abbassare e farle cuocere.

  3. Cous cous con verdure croccanti

    Quando le verdure saranno vicine alla cottura, aggiungere i broccoli, salare, pepare e portare a cottura. Devono rimanere croccanti.

  4. Intanto preparate un trito di scorza di limone non trattato, prezzemolo e menta. Mettete da parte.

    Preparare il cous cous. Iniziare imburrando una padella larga dai bordi alti.

    Versare dentro il cous cous che non deve sovrapporsi troppo.

    Versarvi sopra circa 400ml di brodo vegetale, mescolare con una forchetta. Coprire per 10 minuti.

    In questo tempo deve gonfiarsi ed asciugare il brodo.

  5. Assaggiate, quindi, non dovesse essere cotto aggiungete poco brodo ed aspettate ancora qualche minuto.

    Così, passato il tempo, aggiungere circa 20 gr di burro e sgranare il cous cous con una forchetta.

    Infine versarvi le spezie ed anche il trito fresco, quindi lasciare riposare un attimo.

  6. Cous cous con verdure croccanti

    Proseguire componendo il piatto servendovi di un coppapasta. Disponete al centro del piatto un medaglione spesso di cous cous.

    Quindi, sopra, mettere le verdure belle calde e croccanti. Un giro di olio, qualche grano di sale e servire.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

Il tocco della cheffa

Le spezie possono anche essere omesse, se non le gradite, ma in questo piatto dal richiamo orientale sarebbe un peccato non usarle.

Ovviamente le verdure possono essere le più varie.

Il cous cous è un ottimo accompagnamento per molte carni e pesce. Anche le polpette si sposano particolarmente con questo alimento, fatte con il sugo e poi servite con il cous cous, usato come pane.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.