Blog di lacheffamiranda

Fegato alla veneziana moderno

Fegato alla veneziana moderno – Questa definizione forse vi sorprenderà ma , in effetti, non saprei come altro definirlo. In realtà non è la ricetta originale della tradizione veneta. So che a molti il fegato non piace, per quel suo gusto forte che lo caratterizza. Perciò capisco che sia un deterrente forte anche solo per il primo assaggio. Effettivamente mi dispiaccio per coloro che non conosceranno mai la bontà di questo ingrediente. Ma tantè. Proseguo, quindi, nella descrizione di questa ricetta sperando di incontrare i gusti vostri e delle vostre papille gustative.
Nota bomba
prova anche a cucinare i miei involtini di carne o di verza.

Fegato alla veneziana moderno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
369,97 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 369,97 (Kcal)
  • Carboidrati 20,63 (g) di cui Zuccheri 14,24 (g)
  • Proteine 31,44 (g)
  • Grassi 18,82 (g) di cui saturi 7,67 (g)di cui insaturi 6,10 (g)
  • Fibre 2,13 (g)
  • Sodio 225,54 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 180 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per cucinare il fegato alla veneziana moderno

Procuratevi gli ingredienti che serviranno, per esempio stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 600 gfegato di vitello
  • 500 gcipolla
  • 30 gburro
  • 25 golio extravergine d’oliva
  • 2 tazzebrodo vegetale
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • 1 pizzicosale fino

Strumenti per il fegato alla veneziana moderno

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed avere tutto a portata di mano è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.

Preparazione e cottura

Procediamo alla preparazione del piatto di fegato.
  1. Iniziare tagliando le cipolle a rondelle sottili e proseguire triturando il prezzemolo. Mettere sul fuoco la padella con l’olio ed il burro , appena entrambi soffriggono unirvi il prezzemolo e le cipolle, mescolare bene salare leggermente e incoperchiare. Far andare a fiamma bassissima per circa 50 minuti.

  2. Il tempo è ovviamente legato al fatto che le cipolle devono quasi struggersi e non bruciare assolutamente. Se vedete che tendono ad attaccarsi al fondo della padella allora aggiungere un mestolo di brodo.

  3. Fegato alla veneziana moderno

    Passato questo tempo aggiungere il fegato e, a questo punto alzare la fiamma, mescolare , unire poco brodo. Tenete presente che il fegato cuoce in 5 minuti fate attenzione quindi a non aggiungere troppo liquido.

  4. Fegato alla veneziana moderno

    Trascorsi i cinque minuti proseguite e togliete il fegato dal fuoco, salarlo, mescolare il tutto, amalgamandolo con le cipolle.

  5. Fegato alla veneziana moderno

    Terminate con il servire il fegato o su un piatto di portata caldo oppure su piatti singoli, anch’essi caldi, mettendo sotto alle fette di fegato un letto di cipolle. Potete accompagnare con un buon purè di patate che con la sua morbidezza si sposerà perfettamente con questo piatto.

Il suggerimento non richiesto

Fegato alla veneziana moderno – Per i più coraggiosi propongo di accompagnare questo piatto con crostini di pane fritti nel burro.

Molti lo cucinando con il latte o la panna. io preferisco questa ricetta che si avvicina a quella originale. Potete consultarla nel libro delle Ricette regionali Italiane. Un must.

Accompagnate il fegato con un buon vino rosso dell’Azienda le Fonti nel cuore del Chianti. Personalmente sceglierei un Merlot.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.