Blog di lacheffamiranda

Gelato allo yogurt facile veloce

Come realizzare un gelato fatto in casa che sia buono e anche veloce? Ecco la risposta: questo gelato allo yogurt facile veloce è ciò che fa per voi.

In realtà non serve gelatiera ed è divertente da fare, bello da vedere e soprattutto buono!

In estate o comunque ai primi caldi, il pensiero di avere qualcosa di fresco che ci aspetta mette subito di buon umore. Una merenda al gusto classico che piace molto ai bambini ma anche ai grandi.

La parte croccante, ed irresistibile, è regalata dalla granella al sapore che preferite, io ho usato quella al pistacchio. Per questa mia ricetta ho usato anche la coulis di fragole fatta in precedenza e yogurt bianco. Ma le dosi sono per i vasetti di yogurt già aromatizzati.

Provate a farlo insieme ai vostri bambini e sarà assicurato il successo!!

Come abbinare il cioccolato.

Gelato allo yogurt facile veloce
Servire freddo ma lasciando stemperare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBagnomaria
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

500 g yogurt alla frutta (2 vasetti da 250g)
150 g granella di nocciole (o pistacchio)
150 g cioccolato fondente al 50% (a blocchi)

Strumenti per gelato allo yogurt facile veloce

2 Stecchi per gelato
Contenitore
Pentolino Tescoma

Passaggi

Come realizzare il gelato allo yogurt facile veloce

E iniziamo questa ricetta preparando i pochissimi ingredienti che servono per realizzarla.

Disporre in un contenitore largo la granella. Nella ciotola che userete dovete poter girare il gelato agevolmente.

Preparare i vasetti togliendo il coperchio.

Qui ho usato la mia coulis di fragole al posto dello yogurt alla fragola.

Mescolare qualche cucchiaio di fragola con lo yogurt bianco

Per chi seguisse il procedimento con la salsa: mescolare qualche cucchiaio di coulis allo yogurt bianco.

Se hai i vasetti già aromatizzati passa allo step successivo.

Mettere la granella sullo yogurt quindi inserire il bastoncino da gelato

Riempire il vasetto con uno strato di granella e, quindi, inserire dei bastoncini per gelato al centro del vasetto.

Mettere in freezer per 5 ore prima di continuare la ricetta.

Quando sta per scadere il tempo di raffreddamento, iniziare a far sciogliere il cioccolato a bagno maria.

Gelato alle fragole con granella
Dopo 5 ore in freezer immergere nella cioccolata fusa a bagno maria

Quando sarà pronto, fatelo stemperare in maniera che, quando inserirete il gelato, non lo sciolga. Tirate fuori il gelato dai vasetti.

A questo punto proseguire immergendo il gelato, giratelo in maniera che il cioccolato si attacchi.

Gelato alle fragole con granella
Passare nella granella

Ora passate il cioccolato sulla granella pressandolo su tutti i lati in maniera che quest’ultima si attacchi bene.

Gelato alle fragole con granella

Ecco fatto, il gelato allo yogurt è concluso, come dite? Facilissimo? Si!!!

Seguitemi per altre deliziose ricette facili come questa!

Conservazione

◉ Potete farne in quantità e conservarli in freezer. Unica accortezza se volete mangiarli un pò morbidi dovrete toglierli almeno 1 ora circa prima.

Consiglio

✼ Fate questo gelato utilizzando anche pezzi di frutta intera, fatta a pezzi piccoli e messa nello yogurt bianco.

✼ Potete utilizzare ogni gusto che desiderate di yogurt, vi sorprenderete per la bontà!

✼ Se volete, usate gli stampi da ghiacciolo come ho fatto anche io.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.