Blog di lacheffamiranda

Minestrone di verdure con gli intrusi

Volete sapere come fare Il minestrone di verdure con gli intrusi?

Voglio raccontarvi brevemente l’aneddoto degli intrusi: lo devo ad un racconto dello scrittore Marco Vichi, mi è piaciuta così tanto questa definizione che, la prendo in prestito da quel racconto. Spero che non me ne voglia.

Il minestrone di verdura invece, in Toscana, è il re delle tavole autunnali. Ho voluto arricchire questa preparazione con la pancetta per un sapore un pochino più sapido. Ricetta perfettamente centrata!

Qui la scheda di approfondimento del minestrone.

A tutto minestrone: con olio novobucce di pisellicon bietolacontemporaneo

Minestrone di verdure con gli intrusi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il minestrone di verdure con gli intrusi

100 g cavolo verza
70 g porro
55 g carote
30 g pancetta
25 g olio extravergine d’oliva
20 g sedano
10 g cavolo nero
2 pizzichi sale fino
1 spicchio aglio
1 q.b. pane toscano

Strumenti

Pentola di terracotta Lentia

Passaggi per realizzare il minestrone di verdure con gli intrusi

Preparare il brodo di verdura che servirà per cuocere.

Rosolare il porro e l’aglio in poco olio

La preparazione di questo minestrone inizia dal pulire tutte le verdure che servono per questa ricetta.

Tagliarle a piccoli pezzi, abbastanza spessi, quindi, in una pentola di terracotta, mettere l’olio necessario, uno spicchio d’aglio e il porro e cominciare a far imbiondire questi ingredienti.

Minestrone di verdure con gli intrusi
Aggiungere gli intrusi, cioè la pancetta fatta a tocchetti

Quando gli ingredienti saranno diventati lucidi e leggermente trasparenti potrete aggiungere anche la pancetta tagliata a pezzi, a quadrotti.

Questi saranno gli intrusi di cui parla il titolo di questa ricetta. Fateli rosolare.

Inserire le restanti verdure

È arrivato il momento di aggiungere il resto delle verdure così inserire il sedano e la carota, fate insaporire.

Minestrone di verdure con gli intrusi
Mettere anche i broccoletti di cavolo nero

Mettete, inoltre, i broccoletti di cavolo nero o, se non li avete, mettete le foglie di cavolo nero dopo aver tolto il gambo centrale più duro.

Inserire la verza tagliata a fettine

In ultimo, aggiungere il cavolo verza tagliato a listarelle sottili.

Minestrone di verdure con gli intrusi
Aggiungere brodo vegetale salato

Coprite tutti gli ingredienti con il brodo vegetale salato, preparato in precedenza.

A metà cottura assaggiate la sapidità. se serve aggiungere altro sale.

Vi consiglio di non far cuocere eccessivamente le verdure che dovranno risultare leggermente croccanti e non disfarsi.

Minestrone di verdure con gli intrusi
Servire con olio e pane croccante

Adesso potete servire il vostro minestrone caldo, accompagnato da un filo di olio un po’ di pepe macinato fresco e da una bella fetta di pane toscano, o il pane che più preferite, abbrustolita leggermente.

Accompagnerà questo piatto povero egregiamente.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.