Blog di lacheffamiranda

Paccheri con pesce fresco misto

Voglio condividere questa ricetta per farvi gustare i paccheri con pesce fresco misto – Non è una ricetta complicata, tutt’altro, ma forse può rispondere alla vostra domanda come posso condire i paccheri? Oppure, che tipo di pasta si sposa bene con il pesce fresco misto?
Tranquilli, qui c’è la risposta.
Posso certamente dire che questo piatto di mare, che arriva sulla tavola, ci parla di profumi estivi, di rumore di onde, occhiali da sole ed effluvi di crema solare.
A me i piatti di pesce fanno sempre questo effetto, mi fanno ripensare ad una vacanza, a dove ho assaggiato per la prima volta quel tipo di pasta o di condimento.
E allora, inoltriamoci in questa ricetta, pensando al ristorantino sulla spiaggia dove avevano una cucina casalinga e semplice, quella che ci piace tanto.

Ecco di seguito il mio procedimento ed a fondo pagina anche i miei suggerimenti.

NOTA BOMBA chi ha provato questo piatto ha anche visto la ricetta spaghetti alle vongole classici veraci

Paccheri con pesce fresco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 500 gpesce fresco misto
  • 80 gpaccheri
  • 1 spicchioaglio
  • 1 baccapeperoncino fresco
  • 25 golio evo
  • q.b.sale

Tegami e tegamini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • 1 Colino
  • 1 Ciotola
  • 1 Padella
  • 1 Casseruola

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione dei paccheri con pesce fresco misto.
  1. Prendere la padella ampia dove salteremo la pasta e metterci l’olio e l’aglio in camicia ed il peperoncino intero.

  2. Mettere sul fuoco l’acqua per cuocere la pasta. Appena l’aglio sarà imbiondito buttare nella padella il misto pesce. Io lo acquisto fresco al banco del pesce, è bello e anche vario. Salare.

  3. A questo punto il pesce rilascerà la sua acqua. Faccio cuocere per tre minuti poi vado a togliere i gamberi che altrimenti cuocerebbero troppo. Li tengo da parte.

  4. Paccheri con pesce fresco misto

    I paccheri sono una pasta grande dove, al suo interno, il sugo si nasconde. Per questo motivo un minuto prima della fine cottura li passo nella padella con il sugo e aggiungo un ramaiolo di acqua di cottura. I profumi si amalgamano ed i sapori si trasmettono. Aggiungo i gamberi che avevo tolto, per farli insaporire. Spadellare e passare nei piatti.

  5. Paccheri con pesce fresco misto

    Infine mettere una cucchiaiata abbondante di sugo nel piatto, sopra metterci i paccheri ed ancora un pò di sugo. Se lo gradite potete mettere un pò di trito fresco di prezzemolo.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

Il tocco della cheffa

Se volete potete aggiungere a questo sugo delle vongole e delle cozze con le loro belle conchiglie. Anche la scorza del limone ci sta bene in questo piatto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.