Blog di lacheffamiranda

Pasta al sugo di noci e maggiorana

Pasta al sugo di noci e maggiorana – Questo piatto è davvero una bontà, cremoso, saporito e veloce da fare. Mi piace la croccantezza delle noci, ed il profumo intenso di un’ erba aromatica come la maggiorana. Pochi elementi semplici e genuini. La maggiorana la coltivo nel mio orto ed è disponibile tutto l’anno: In teoria anche le noci dovrei averle nell’orto ma, i due alberi di noce che ho non sono molto d’accordo con me. Sono anzianotti e magari sono stanchi, chissà. Comunque la produzione non sta proprio a zero ma, per sicurezza, ne tengo sempre una scorta in casa. Uso le noci di Sorrento di questa marca che sono molto buone devo dire. Altrimenti le acquisto al mercato dal produttore chilometro zero quando è stagione.
Pasta al sugo di noci e maggiorana lo amerete da subito. Provatelo non vi pentirete.

Ecco di seguito il mio procedimento ed a fondo pagina anche i miei suggerimenti.

Pasta al sugo di noci e maggiorana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Procuratevi gli ingredienti che serviranno, per esempio stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 320 gpasta tipo sedani
  • 150 gnoci fresche
  • 80 golio evo
  • 20 gpecorino grattugiato
  • 1/2 spicchioaglio
  • 2rametti maggiorana
  • 1/2 cucchiaiosale grosso

Tegami e tegamini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed avere tutto a portata di mano è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • Pentola
  • Frullatore / Mixer
  • Padella
  • schiaccianoci

Preparazione e cottura

Procediamo alla preparazione dei nostri sedani con il pesto.
  1. Accendere il forno a 180°. Per iniziare togliete i gherigli dal guscio usando uno schiaccianoci. Quando il forno è caldo metterci dentro le noci per 6/7 minuti e fatele tostare leggermente.

  2. Togliere le foglioline di maggiorana dal rametto. Proseguire togliendo l’anima all’aglio così sarà più digeribile.

  3. Pesate il pecorino e aggiungetelo nel frullatore insieme al sale grosso.

  4. Pasta con sugo di noci e maggiorana

    Mettere tutto nel frullatore: olio, aglio, maggiorana, noci, sale e pecorino.

  5. Lessare la pasta in abbondante acqua salata. Nella padella mettere il pesto ottenuto, avrà una bella consistenza ma, allo stesso tempo, sentirete sotto i denti una nota grezza data dai gherigli di noce.

  6. pasta al sugo di noci e maggiorana

    Quando la pasta è giunta a cottura metterla, aiutandovi con un mestolo forato, nella padella con il pesto ed iniziate a mantecare. Se vedete che il pesto resta troppo sodo, aggiungere ancora un pò di liquido di cottura. Servire caldissima.

Il tocco della cheffa

In questo pesto ho voluto usare il formaggio pecorino che secondo me si sposa benissimo con il gusto forte della noce e l’aroma della maggiorana ma il vostro pesto sarà buonissimo anche con il parmigiano, in questo caso mettete dose doppia rispetto a quella indicata in ricetta.

Quando un pesto è molto compatto raccomando sempre di mettere nella padella del condimento un ramaiolo di acqua di cottura della pasta. A maggior ragione se la pasta è fatta a mano. Questa operazione eviterà che il sugo sia troppo duro intorno alla vostra pasta, rubandole tutta l’umidità.

Non pensate che l’olio sia troppo in questa ricetta ma, questo evita la separazione degli elementi.

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.