Blog di lacheffamiranda

Pasta con piselli ricetta di primavera

Siete nel panico e non sapete cosa proporre per pranzo/cena? E’ presto risolto: pasta con piselli ricetta di primavera. Questa ricetta è veloce, salutare e gustosa ed utilizza una verdura che in questo periodo primaverile troviamo facilmente sui banchi del mercato e del supermercato.

Perciò lasciatevi conquistare da queste piccole sfere dal colore brillante, dolci al gusto e veloci da preparare. E’ anche vero che, se usiamo quelli da sgranare, ci troviamo davanti ad un’ingente mole di scarto ma non disperate vi lascio qualche idea per un riciclo consapevole.

Scheda di approfondimento per i piselli.

A tutto piselli: palombo in tegliapolpettepestominestrone del riciclole ziterisottobucce riciclatepollo.

Pasta con piselli ricetta di primavera
Servire caldissime
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

160 g pasta (Sedani Rummo)
150 g piselli, freschi, cotti, in padella
50 g pecorino di fossa (Stagionato)
40 g guanciale
30 g crema di latte, 12% di lipidi (o panna)
25 g burro
10 g olio extravergine d’oliva
2 pizzichi sale fino
1 pizzico pepe nero in grani (macinato fresco)
1 cucchiaio da tavola parmigiano grattugiato
588,34 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 588,34 (Kcal)
  • Carboidrati 34,29 (g) di cui Zuccheri 6,50 (g)
  • Proteine 19,25 (g)
  • Grassi 40,57 (g) di cui saturi 17,20 (g)di cui insaturi 12,30 (g)
  • Fibre 6,37 (g)
  • Sodio 1.932,16 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 213 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per cucinare la pasta con piselli ricetta di primavera

Padella Lagostina
Ciotoline

Preparazione

Come realizzare la pasta con piselli ricetta di primavera

Come sempre prima di iniziare a cucinare, dovete preparare gli altri ingredienti che serviranno.

Quindi ridurre a striscione il guanciale di maiale e riporlo in una ciotolina.

Continuare tagliando a piccoli cubetti la porzione prevista di pecorino di fossa. Anche quest’ultimo riponetelo in una ciotolina fino al momento di usarlo.

Adesso inserire il guanciale in una padella e, senza aggiunta di grassi, fatelo sciogliere piano. Non deve arrostire.

Quando sarà pronto Toglierlo dalla padella e metterlo innamorata un contenitore per usarlo in seguito.

Pasta con piselli ricetta di primavera
Cuocere i piselli in padella

Dopo aver pulito la padella, con carta assorbente da cucina, far cuocere i piselli aggiungendo il burro, poco sale e, se la gradite, qualche foglia di menta.

Aggiungere poca acqua.

Pasta con piselli ricetta di primavera
Aggiungere il guanciale cotto

A cottura quasi ultimata aggiungere il guanciale cotto prima e portare ad ebollizione l’acqua per la pasta.

Inserire il pecorino di fossa

E’ arrivato il momento di inserire il formaggio di fossa. Far amalgamare gli ingredienti tra loro.

Unire la crema di latte

Poco prima che sia cotta la pasta aggiungere agli ingredienti, in padella, anche la crema di latte.

Far addensare leggermente.

Pasta con piselli ricetta di primavera
Aggiungere la pasta al composto

Appena la pasta avrà quasi terminatola cottura, trasferirla, dopo averla scolata, all’interno della padella con il sugo.

Mantecare tutti gli ingredienti ed aggiungere il parmigiano. Se serve unire mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta per amalgamare correttamente.

Servire caldissima

Ecco che la pasta con i piselli è fatta, pronta per essere assaporata, caldissima!

Conservazione

Questa pasta, nel caso molto improbabile ne avanzasse, può essere conservata in un contenitore a chiusura ermetica e riposta in frigo per massimo un giorno. Non dimenticate che uno degli ingredienti è la panna.

Consiglio

Potete aromatizzare i piselli con foglie di menta fresca o anche con della noce moscata, se gradite le spezie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.