Blog di lacheffamiranda

Pasta fresca con salsiccia e verza

In questo piatto di pasta fresca con salsiccia e verza quello che salta all’occhio è, sicuramente, il formato della pasta.
In effetti è bellissimo, grande, ruvido con una cavità dove il condimento si rifugia, per poi mostrarsi, al palato, in tutta la sua bontà.
La produzione di questa pasta è artigianale, un negozio piccolo ma intelligente perchè è laboratorio di pasta fresca ma, allo stesso tempo, la spadella e la propone a pranzo e cena in piatti sfiziosi e particolari.
Gli ingredienti sembrano nati per stare insieme, perciò, non mi dilungherò nel presentarli, si presentano da soli.
Adesso però vi lascio un link per presentare un’altra ricetta, secondo me, interessante.

Pasta fresca con salsiccia e verza
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Questa lista racconta gli ingredienti per cucinare la pasta fresca con salsiccia e verza

210 g salsiccia
200 g cavolo verza (foglie)
200 g pasta fresca (Formato corto)
25 g olio extravergine d’oliva
3 g peperoncini
2 spicchi aglio
578,14 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 578,14 (Kcal)
  • Carboidrati 30,66 (g) di cui Zuccheri 2,93 (g)
  • Proteine 23,54 (g)
  • Grassi 41,55 (g) di cui saturi 2,09 (g)di cui insaturi 1,09 (g)
  • Fibre 3,15 (g)
  • Sodio 1.266,28 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Teglie e tegamini

Casseruole
Frullatori / Mixer (Io ho utilizzato un kenwood)
Padelle

Passaggi

Andiamo a vedere la sequenza per preparare la pasta fresca con salsiccia e verza

Come sempre iniziamo a preparare le cotture più lunghe. Togliere, quindi, la pelle alle salsicce e, con le dita, spezzarla in bocconi. Mettere in padella con poco olio e far rosolare.

In poca acqua bollente mettere le foglie lavate e pulite della verza. Far scottare per per circa 10 minuti.

Mettere sul fuoco la casseruola per la cottura della pasta.

Passato il tempo necessario a scottare le foglie, scolarle, e metterle in acqua fredda per fermare la cottura e mantenere, allo stesso tempo, il colore vivido.
Strizzare per togliere l’acqua in eccesso e, poi, tritarle bene.

Pasta fresca con salsiccia e verza

Nella padella dove salterete la pasta, mettere l’olio rimanente ed anche l’aglio ed i peperoncini.
Far scaldare bene, insaporendo l’olio, poi togliere l’aglio.

Pasta fresca con salsiccia e verza

Prelevare una parte del composto e metterlo in un mixer. Se serve può essere aggiunto del liquido o poco olio.
Creare, quindi, una crema che servirà da amalgama.

Mettere il trito in padella insieme alla salsiccia scolata dall’olio di cottura.
Allegare anche la crema ottenuta con il mixer.

Scolare blandamente la pasta fresca e riversarla nella padella con gli ingredienti.
Aggiungere un mestolo di acqua di cottura e portare alla fine, spadellando.
Fare attenzione che non si asciughi, deve rimanere morbida.

Pasta fresca con salsiccia e verza

Ecco completata questa ricetta, servite la pasta con un giro di olio, parmigiano e pepe fresco di macinatura.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.