Blog di lacheffamiranda

Pasta radicchio noci e aceto

La pasta radicchio noci e aceto è un primo piatto molto gustoso che in questo periodo invernale è perfetto perché il radicchio è alimento di stagione. Anche le noci sono pronte in questo periodo e quindi preparare questo piatto è non solo un modo per gustare ingredienti stagionali ma anche per preparare una ricetta semplice e anche veloce.

Lascio qui il link di collegamento per un risotto ottimo al radicchio insieme ad un’ingrediente particolare.

Pasta radicchio noci e aceto
Piatto gustoso. Finire con giro di olio evo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

180 g pasta (tipo fusilli)
150 g radicchio rosso di Treviso IGP, tardivo
40 g scalogno
30 g noci
15 g olio extravergine d’oliva
3 cucchiaini aceto
1 pizzico sale fino
321,62 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 321,62 (Kcal)
  • Carboidrati 35,17 (g) di cui Zuccheri 3,04 (g)
  • Proteine 8,33 (g)
  • Grassi 16,69 (g) di cui saturi 1,21 (g)di cui insaturi 0,51 (g)
  • Fibre 3,46 (g)
  • Sodio 422,02 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 165 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

2 Padelle Moneta Etnea
Casseruola
Frullatore / Mixer

Istruzioni per preparare la pasta radicchio noci e aceto

Iniziare la preparazione riducendo a rondelle sottili gli scalogni. Metterli in una padella con poco olio a sudare. Ricordate che n on devono a abbrustolire ma devono semplicemente stufare devono diventare trasparenti.

Stufare lo scalogno

Iniziare a preparare la ricetta pulendo lo scalogno e tritandolo finemente. Metterlo in una padella capiente dove avrà i messo un po’ di olio. Farlo sudare senza rosolarlo troppo.

Aggiungere il radicchio lavato

Adesso pulite i cesti di radicchio e tritate grossolanamente. Metterli in un’altra padella coprire e far rifare l’acqua che, come sapete nel radicchio è amara, e quindi poi va tolta e buttata via.

Tritare qualche ago di rosmarino

Tritare finemente gli aghi di rosmarino che andranno aggiunti al radicchio a fine cottura.

Pasta radicchio noci e aceto
Aggiungere 3 cucchiai da caffè di aceto. Sfumare.

Quando il radicchio è cotto scolarlo ed aggiungerlo allo scalogno che sarà trasparente. A questo punto aggiungere l’aceto e far sfumare. Cospargere con il rosmarino tritato precedentemente.

Tritare grossolanamente le noci

Tritare la metà delle noci previste per questa ricetta. Queste serviranno per guarnire il piatto e sarà anche la parte croccante.

Pasta radicchio noci aceto
Usare la metà delle noci e tritare con il composto di radicchio

Nel contenitore del mixer mettete il radicchio cotto, il resto delle noci e olio.
Tritate tutto finemente se serve aggiungere acqua di cottura della pasta oppure ancora poco olio, deve essere morbido.

Pasta radicchio noci e aceto
Saltare fino a cottura la pasta in padella

Dopo aver rimesso il composto nella padella trasferirci i fusilli che saranno quasi a fine cottura e farli saltare con poca della loro acqua, per avere una texture morbida.

Pasta radicchio noci e aceto
Servire caldo con le noci sbriciolate

Disporre i fusilli nel piatto di portata, ben amalgamati, e cospargerli di noci tritate. Servire caldi.

Il suggerimento non richiesto per la pasta radicchio noci e aceto

MI fa piacere lasciare una traccia per chi volesse approfondire l’argomento radicchio. Questa verdura così particolare che adesso, in questo periodo dell’anno, si trova agevolmente sui banchi del mercato o anche su quelli del supermercato.

In entrambi i casi avrete sempre un prodotto di ottima qualità e sarete sicuri che la sua coltivazione non è fuori stagione.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.