Blog di lacheffamiranda

Pollo in marinata rossa e verdure

I bocconi di petto di pollo sono così comodi da cucinare che ne tengo sempre in casa.
Questa carne si presta a moltissime variazioni sia di metodi di cottura che di interpretazione.
Questa ricetta di pollo in marinata rossa e verdure è realizzata con la polvere di cipolla che ottengo facendo essiccare gli scarti della cipolla e poi frullandoli con un macinacaffè per polverizzarli.
Da quando ho acquistato un essiccatore Biosec riesco a realizzare le polveri di qualsiasi ortaggio con le parti che solitamente si buttano. Sono belle anche per decorare i piatti!
Ecco di seguito il mio procedimento ed, a fondo pagina, anche i miei suggerimenti.
Curiosando nel blog potrete trovare anche altre ricette sfiziose con il pollo come questa.

Pollo in marinata rossa e verdure
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
237,26 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 237,26 (Kcal)
  • Carboidrati 8,30 (g) di cui Zuccheri 4,97 (g)
  • Proteine 31,36 (g)
  • Grassi 9,58 (g) di cui saturi 1,59 (g)di cui insaturi 0,76 (g)
  • Fibre 2,37 (g)
  • Sodio 49,16 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 180 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 500 gpetto di pollo
  • 160 gzucchine
  • 160 gpomodori
  • 170 gcipolla rossa di Tropea
  • 150 gpeperone
  • 2 gcipolla (polvere)
  • 2 spicchiaglio
  • 2 ramettiorigano
  • 1 ramettorosmarino
  • 35 golio extravergine d’oliva
  • 25 glimone (succo)

Tegami e tegamini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • 2 Padelle
  • Contenitore

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione del pollo in marinata rossa e verdure.
  1. Preparare la marinata, mettendo in un contenitore, il sale ed il succo del limone. Sbattere bene fino a far sciogliere il sale. Solo a questo punto aggiungere l’olio che si emulsionerà facilmente.

    Mettere nell’intingolo la polvere di cipolla far amalgamare con l’uso di una frusta.

  2. Pollo  in marinata rossa e verdure

    Dopo aver lavato ed asciugato il pollo disporlo con l’olio, aggiungere aglio ed aghi di ramerino per aromatizzare, quindi, riporre in frigo, coperto con pellicola alimentare, almeno 1 ora.

  3. Proseguire la ricetta dedicandosi alla preparazione della verdura.

    Pulire e lavare tutti gli ortaggi. Tagliali perciò in modo grossolano, non troppo sottile. Mettere un pò di olio in padella ed, a fiamma alta, farle saltare.

    Girare spesso per evitare che si brucino. Salare quasi a fine cottura.

  4. In una teglia capiente mettere la carne con la sua marinatura e farla cuocere girandola per far fare la crosta da tutte nel parti.

  5. Pollo in marinata rossa e verdure

    A cottura ultimata i bocconi dovranno essere tutti ben rosolati uniformemente.

  6. Pollo in marinata rossa e verdure

    Togliere con una pinza dalla padella e disporli nei piatti di portata con accanto le verdure saltate.

il suggerimento non richiesto

Potete sostituire la polvere di cipolla con altre spezie di vostro gradimento quali curry, tandoori, paprika ecc. sarà ad ogni modo gustoso e buono. Ed anche bello colorato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.