Blog di lacheffamiranda

Polpo due cotture e crema di fagioli

Trovo che questo piatto sia un must della cucina di pesce. In questo polpo due cotture e crema di fagioli la semplicità è la base e la bontà è il risultato.
Il polpo, morbidissimo, subisce due cotture. Una lenta ed uno shock termico che lascia fuori la croccantezza e, dentro, il suo cuore morbido.

I legumi legano perfettamente con questo mollusco che abita i mari del mondo,
diventando una base neutra che serve ad esaltare ciò che, in cucina, viene accostato.
Questo periodo è quello giusto per cucinare i fagioli freschi.
Nel loro baccello ancora verdolino, belli lucidi e cuociono in un tempo molto più breve che non quelli secchi. Inoltre non necessitano di ammollo.
Lascio una traccia per un’antipasto da accompagnarsi a questo secondo.

Polpo due cotture e crema di fagioli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore 25 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
354,05 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 354,05 (Kcal)
  • Carboidrati 32,58 (g) di cui Zuccheri 6,96 (g)
  • Proteine 38,95 (g)
  • Grassi 5,94 (g) di cui saturi 1,38 (g)di cui insaturi 1,52 (g)
  • Fibre 12,60 (g)
  • Sodio 599,66 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 500 gpolpo (surgelato)
  • 300 gfagioli, cotti, bolliti
  • 40 gsedano
  • 35 gscalogno
  • 5 golio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichisale fino
  • 1 ramettosalvia
  • 1 qualchesale grosso (per la gratella)

Cocci e coccini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • Frullatore / Mixer (Io ho utilizzato un kenwood)
  • Griglia
  • Casseruola
  • Cestello per cottura a vapore

Step per la preparazione del polpo due cotture e crema di fagioli

  1. Iniziare la preparazione lessando i fagioli freschi, privati della buccia esterna, insieme alla salvia, la cipolla e il sedano. Se volete potete aggiungere anche uno spicchio di aglio in camicia.

  2. Polpo in due cotture e crema di fagioli

    Quando i fagioli saranno cotti passarli al mixer con un po’ del loro brodo di cottura, in modo da farla diventare una crema piuttosto liscia.

    Se volete che la crema sia senza imperfezioni dovete setacciarla con un colino abbastanza fitto.

  3. Io ho usato per questa preparazione dei polpi surgelati ma potete usare anche quelli freschi.

    Dopo lo scongelamento ho cotto i polpi a vapore, perché non erano tanto grandi, per circa due ore.

    Potete anche cuocerli in acqua ma dovrete però calcolare il tempo, non solo di cottura, ma anche quello di raffreddamento dentro alla loro acqua.

  4. Polpo in due cotture e crema di fagioli

    Passiamo alla seconda cottura del polpo. Mettere sul fuoco una griglia di ghisa e, quando sarà rovente, cospargerla di sale fine.

    Questo aiuterà a non far attaccare il polpo.

  5. Prima di mettere il polpo sulla griglia, se volete, potete togliere la parte della pelle.

    Vi potete servire di carta assorbente da cucina strusciandola la pelle verrà via facilmente.

  6. Polpo due cotture con crema di fagioli

    Proseguire mettendo il polpo sulla gratella rovente.

    Il polpo deve essere grigliato visibilmente ma non deve essere nero perché altrimenti diventa fortemente amaro.

  7. Disponete nei piatti fondi la crema di fagioli che avete fatto in precedenza, ovviamente dopo averla scaldata.

  8. Polpo due cotture e crema di fagioli

    Aiutandovi con delle pinzette disponete sopra alla crema i trance di polpo.

    Date un giro di olio di oliva Evo e, se lo gradite, del pepe macinato fresco. Servire caldo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.