Blog di lacheffamiranda

Gnocchi al pesto di salvia ed aromi

Dopo aver assaggiato questo piatto di gnocchi al pesto di salvia ed aromi capirete, senza ombra di dubbio, che non servono né tantissimi ingredienti, né alimenti particolarmente esotici o con prezzi esorbitanti, per avere tanto gusto nel piatto.

Il condimento, in questo caso, è realizzato con prodotti che ognuno di noi può coltivare sul proprio balcone o che può reperire ovunque tutto l’anno.

Gli gnocchi di patate potete anche provare a farli in casa sono semplici da realizzare e si prestano a molti altri condimenti, possono anche essere congelati ma, se non avete tempo o non avete esperienza, potete acquistarli freschi nei negozi specializzati oppure anche al supermercato.

Se decidete di cimentarvi nella produzione degli gnocchi dovete sapere che la patata è quella che fa la differenza sul risultato finale. Per esperienza posso dirvi che ottime sono le patate un pò invecchiate perchè contengono meno acqua.

Altre ricette con gnocchi:

Gnocchi al pesto di salvia ed aromi
Se lo gradite cospargeteli di formaggio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 g gnocchi di patate
50 g pinoli
20 g olio extravergine d’oliva
15 g basilico (foglie)
8 g salvia (foglie)
7 g acciughe sott’olio (4 filetti)
1 pizzico sale fino
1 cucchiaio da tavola pecorino romano (facoltativo)
296,84 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 296,84 (Kcal)
  • Carboidrati 23,26 (g) di cui Zuccheri 1,69 (g)
  • Proteine 5,44 (g)
  • Grassi 21,22 (g) di cui saturi 6,14 (g)di cui insaturi 9,06 (g)
  • Fibre 1,84 (g)
  • Sodio 535,75 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 180 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per la realizzazione degli gnocchi al pesto di salvia ed aromi

Casseruola Moneta
Padella
Frullatore / Mixer

Passaggi

Come preparare gli gnocchi al pesto di salvia ed aromi

Preparare tutti gli ingredienti, lavando e togliendo le parti non idonee agli aromi.

Panoramica degli ingredienti usati in questa ricetta, sono tutti reperibili facilmente.

Nel bicchiere del mixer inserire le foglie di basilico, lavate ed asciugate con carta assorbente

A seguire mettere le foglie di salvia anch’esse lavate ed asciugate, quindi, aggiungere i pinoli.

Aggiungere agli altri ingredienti i filetti di acciughe sott’olio.

Completare con l’olio previsto dalla ricetta e un pizzico, scarso, di sale. Fate attenzione perché le acciughe sono già salate.
Azionare il mixer e ridurre gli ingredienti in una crema morbida.

Mettere il pesto in una padella fredda e, quando gli gnocchi vengono a galla nell’acqua, buttarli in padella e mantecare con il pesto.

Completare i piatti con formaggio pecorino grattugiato e, se volete con dei pinoli tostati.

Saranno buonissimi anche senza l’aggiunta di formaggio.

Se ti è piaciuta questa ricetta semplice e veloce iscriviti al mio blog dove ti aspetterò per altre deliziose facili ricette come questa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.