Blog di lacheffamiranda

Insalatona d’estate con feta

In estate, si sa, le insalate sono quelle che più attraggono la nostra attenzione perché sono fresche e veloci da preparare; l’insalatona d’estate con feta è una di queste.

Colorate, saporite, belle da vedere, light e sprigionano tutti i profumi dell’estate, dell’orto e danno vita alla nostra più sfrenata fantasia.

Gli ingredienti possono essere quelli che più vi piacciono e che potete reperire sui banchi del mercato, dei supermercati perché sono di stagione.

È anche l’occasione per fare un perfetto svuota frigo delle piccole cose rimaste.

Info sulla feta.

Altre ricette di insalate:

Insalatona d'estate con feta
Completare con le uova sode salate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

390 g uova (6 uova sode)
240 g pomodori piccadilly
150 g fagiolini (Bolliti )
125 g tonno sott’olio (Sgocciolato)
100 g feta
60 g olive taggiasche
50 g cipolla rossa di Tropea
15 g olio extravergine d’oliva
2 pizzichi sale fino
1 pizzico pepe
321,60 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 321,60 (Kcal)
  • Carboidrati 6,34 (g) di cui Zuccheri 2,43 (g)
  • Proteine 25,88 (g)
  • Grassi 21,87 (g) di cui saturi 8,44 (g)di cui insaturi 9,37 (g)
  • Fibre 1,92 (g)
  • Sodio 893,63 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 280 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per l’insalatona d’estate con feta

Casseruole Magefesa

Passaggi

Come preparare l’insalatona d’estate con feta

In questa ricetta ci sono delle operazioni preliminari da fare e cioè lessare e condire i fagiolini e assodare le uova. Adesso è possibile iniziare l’assemblaggio.

Preparare l’ insalata mettendo nei singoli piatti il primo strato di fagiolini già conditi con olio sale e pepe.

Proseguire lavando e tagliando a metà i pomodori e disporli sopra ai fagiolini. Salare leggermente.

Adesso, possiamo aggiungere le rondelle di cipolla di Tropea, crude.

Dopo aver sgocciolato dall’olio di oliva il trancio di tonno spezzettarlo grossolanamente sugli ingredienti.

Tagliate alcune fette dal panetto di feta e disporle sopra al tonno, anche in questo caso potete aggiungere poco sale.

Dopo la bollitura delle uova, sbucciarle, e tagliarle a metà per il lungo disporle, quindi, sopra al formaggio. Salare anche le uova e pepare.

L’ultimo tocco è dato dall’aggiunta delle olive taggiasche messe liberamente nel piatto.

Rifinire con poche foglie di basilico e un giro di olio.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.