Orecchiette con cime di rapa

Come si preparano le orecchiette con cime di rapa? Si possono scegliere due alternative: la prima quella di prepararle autonomamente, la seconda quella di acquistarle già fatte nei negozi di pasta fresca.

Per preparare questo piatto ho scelto la seconda e vi assicuro che il risultato è stato comunque eccellente.
Sta di fatto che questo piatto si fa in maniera semplice e veloce. Il segreto è che, le foglie delle cime di rapa e le orecchiette, cuociono insieme, nella stessa acqua. Vengono quindi rifinite in padella.

In realtà, nella ricetta tradizionale, questo piatto non viene saltato in padella ma semplicemente, dopo aver scolato le orecchiette e le cime di rapa, viene condito con olio nuovo e pepe macinato fresco.

È un piatto molto semplice, rustico ma di una bontà eccezionale.

Eccola la meravigliosa preparazione della tradizione pugliese. Le cime di rapa freschissime sprigionano il loro profumo ed un buon sapore che si amalgama perfettamente con le orecchiette.
Ecco di seguito il mio procedimento ed a fondo pagina anche i miei suggerimenti.

NOTA BOMBA chi ha provato questo piatto ha anche visto la mia ricetta delle tagliatelle spinaci e funghi.

Altre proposte con le cime di rapa:

Orecchiette con cime di rapa
Comfort food ricetta regionale pugliese
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRegionale Italiana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.

150 g cime di rapa
250 g orecchiette (fresche)
40 g olio extravergine d’oliva
4 g peperoncino fresco
15 g sale fino

599,68 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 599,68 (Kcal)
  • Carboidrati 93,51 (g) di cui Zuccheri 2,84 (g)
  • Proteine 17,53 (g)
  • Grassi 20,17 (g) di cui saturi 2,98 (g)di cui insaturi 1,20 (g)
  • Fibre 3,44 (g)
  • Sodio 2.920,97 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 165 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per cucinare le orecchiette con cime di rapa

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.

Padella Tognana
Casseruola

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione delle orecchiette con cime di rapa.

Iniziare separando le foglie dai gambi. Lavarle bene.

I gambi non buttateli che serviranno a preparare un’ottima crema.

Orecchiette con cime di rapa
Procedere alla pulizia delle cime di rapa

Intanto mettere in una padella l’olio e l’aglio insieme al peperoncino. Far scaldare.

Abitualmente, a fine estate, raccolgo tutti i peperoncini che si attardano sulle piante e li metto in congelatore dentro a sacchetti appositi da congelo. Basterà, al bisogno, metterli ancora surgelati nelle preparazioni. Anche con l’aglio uso lo stesso trattamento, lo privo della pellicina e lo congelo.

In una padella fare scaldare l’olio con uno spicchio d’aglio e peperoncino

Quando l’acqua di cottura bolle, salarla e mettere le orecchiette a cuocere.

Questo tipo di pasta cuoce in un tempo più lungo rispetto alla pasta classica, seguite le indicazioni scritte sulla confezione.

Cuocere le orecchiette in acqua bollente salata

Passati circa due minuti aggiungere le foglie di cime di rapa alle orecchiette, in pentola.

Cercate di non metterle troppo presto perchè la verdura cuocerà molto più velocemente della pasta e sarebbe un peccato trovarla tutta sfaldata.

Mettere insieme alle orecchiette anche la verdura

Circa un minuto prima della fine cottura, usando un mestolo forato, trasferire il contenuto della pentola nell’olio con aglio e peperoncino.

Per riuscire a far amalgamare bene, spadellare tutti gli ingredienti facendoli ballare nella padella. Il profumo vi farà girare la testa.

Scolare con un mestolo forato e saltare in padella

Quindi finire la cottura, brevemente, in padella. Avrete voglia di mangiarle nella pentola, garantito!!

Orecchiette con cime di rapa
Amalgamare bene gli ingredienti

Servire in piatti singoli ben condite dalle cime di rapa, rifinire con un filo di olio. Per chi lo gradisce si può aggiungere il formaggio ed il pepe macinato fresco.

Orecchiette con cime di rapa
Orecchiette servite con cime di rapa

Consigli per le orecchiette con cime di rapa

Questo piatto, in tempi antichi, era servito come una minestra. Vi assicuro che anche in tale versione è buonissima…provare per credere.

Potete anche aggiungere delle acciughe all’olio in padella. Se usate orecchiette secche la porzione a testa sarà di 90 grammi, mentre, se usate quelle fresche a testa ci vorranno 250 grammi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.