Pappardelle al ragù classico

Le pappardelle al ragù classico sono così saporite e gustose che ogni boccone vi farà socchiudere gli occhi dal piacere.

E’ vero che questo tipo di condimento non può essere cucinato spesso perchè è molto sostanzioso. Ogni volta che lo propongo lo faccio considerandolo un piatto unico perchè ha tutto al suo interno.

Se mangiati con intelligenza anche i cibi ritenuti inavvicinabili, perchè troppo sostanziosi, possono essere consumati da tutti.

Altre ricette gustose:

Pappardelle al ragù classico
Primo piatto al ragù saporito
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

250 g ragù
327,50 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 327,50 (Kcal)
  • Carboidrati 51,93 (g) di cui Zuccheri 6,24 (g)
  • Proteine 15,53 (g)
  • Grassi 7,08 (g) di cui saturi 1,73 (g)di cui insaturi 2,86 (g)
  • Fibre 3,88 (g)
  • Sodio 546,88 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 210 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti necessari per le pappardelle al ragù classico

Casseruola
Padella

Passaggi

Per il procedimento completo e le quantità di ingredienti del ragù di carne consultare la mia ricetta.

Come realizzare le pappardelle al ragù classico

Rosolare il trito di odori in olio caldo.

Aggiungere la carne e salarla.

Sfumare con vino rosso o bianco, come preferite.

Aggiungere il concentrato diluito in brodo.

Far cuocere per circa 2 ore a fuoco basso.

Preparare, anche i giorni precedenti, il ragù di carne mista seguendo la mia ricetta della tradizione.

Portare ad ebollizione l’acqua e cuocere le pappardelle, quindi, versarle nella padella con il sugo caldo, spadellare per far amalgamare il sugo.

La pasta, così ruvida, avvolgerà il sugo trattenendolo. Servirla nei piatti fumante con il ragù a completamento.

Una vera e propria golosità questa pasta condita con il sugo di carne mista!

Se avete apprezzato questa ricetta iscrivetevi al mio blog e seguimi sui canali social per rimanere sempre informati su altre deliziose e semplici ricette proprio come questa!

Ragù classico con carne macinata
Condimento perfetto per pasta ruvida

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.