Blog di lacheffamiranda

Pasta al pesto di pomodori secchi

La preparazione di questa pasta è estremamente semplice perché il condimento che la insaporisce è costituito da ingredienti semplici ma saporiti, quindi, la pasta al pesto di pomodori secchi diventa un must della cucina estiva ma, dal momento che la reperibilità dei pomodori secchi è tutto l’anno, può anche essere tranquillamente una ricetta per tutte le stagioni.

Inoltre questa salsa può essere utilizzata anche per servire degli ottimi crostini crostini di pane, quindi, come antipasto o un buffet come finger food. A voi la scelta.

Valori nutrizionali del pomodoro.

Altre ricette di spaghetti:

Pasta con pesto di pomodori secchi
Servire caldi con poca stracciatella di burrata e granella di nocciole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMediterranea
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

180 g spaghetti
75 g stracciatella (di burrata)
65 g olive verdi (dolci)
50 pomodori secchi
15 g olio extravergine d’oliva
10 g basilico (fresco)
10 g granella di nocciole
1 pizzico sale fino
437,73 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 437,73 (Kcal)
  • Carboidrati 43,87 (g) di cui Zuccheri 10,86 (g)
  • Proteine 13,37 (g)
  • Grassi 24,95 (g) di cui saturi 1,93 (g)di cui insaturi 4,93 (g)
  • Fibre 6,32 (g)
  • Sodio 1.043,24 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 110 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per la pasta al pesto do pomodori secchi

Contenitori
Padella
Mixer Moulinex

Passaggi

Come preparare la pasta al pesto di pomodori secchi

Parte degli ingredienti

La ricetta inizia dalla preparazione di tutti gli elementi che andranno a costituire questa salsa, quindi, lavare sotto acqua corrente fredda i pomodori secchi, strizzarli ed asciugarli su carta assorbente.

Allo stesso modo denocciolare le olive verdi e tagliarle a pezzi, lavare le foglie di basilico ed asciugarle leggermente.

Seconda parte di ingredienti

Proseguire mettendo una casseruola piena d’acqua sul fuoco per lessare gli spaghetti.

Pasta al pesto di pomodori secchi
Mettere nel mixer i pomodori secchi, il basilico e le olive

Continuare mettendo nel bicchiere del mixer gli ingredienti: i pomodori secchi, le foglie di basilico e le olive denocciolate.

Nel bicchiere aggiungere anche olio sale e pepe

Inserire all’interno del bicchiere anche il quantitativo di olio, regolate di più o di meno a seconda di quanto volete il condimento sia ricco.

Salare e pepare prima di azionare le lame.

Pasta al pesto di pomodori secchi
Tritare della grana desiderata gli ingredienti

In quest’operazione di triturazione potete decidere quanto fare grossa la grana che poi andrà a costituire la salsa.

Se piace più fine allora dovrete triturare con le lame molto aggiungendo, magari, un filo di acqua per rendere il composto più fluido.

Mettere in padella fredda il pesto e un ramaiolo di acqua di cottura della pasta

Continuare la preparazione mettendo la crema in una padella, senza scaldare, dove salterete la pasta, infatti, questo sugo non ha bisogno di cottura.

Aggiungere un paio di ramaioli di acqua, di cottura della pasta, se il composto risulta essere troppo sodo .

Far ammorbidire l’impasto di pesto mescolando

Mescolare fino a che la crema si trasformerà in un sugo omogeneo e fluido.

Pasta al pesto di pomodori secchi
Scolare (poco) la pasta e far saltare in padella

Appena la pasta sarà giunta quasi a cottura, scolarla, mantenendola però morbida e buttarla in padella con il pesto di pomodori secchi; fate amalgamare bene il tutto.

Pasta al pesto di pomodori secchi
Finire il piatto con stracciatella di burrata e granella di nocciole

Servite gli spaghetti con sopra un cucchiaio abbondante di stracciatella di burrata e granella di nocciole.

Pesto ai pomodori secchi
Vi è piaciuta questa ricetta?

Vi è piaciuta questa ricetta’

Lasciate un commento e iscrivetevi al canale per ricevere notizie di altre deliziose ricette facili come questa.

Variazioni

❖ Questa pasta potrete arricchirla, anche, con del finocchietto che aromatizzerà tutto il piatto dando ancora di più un gusto mediterraneo, di mare.

❖ Anche chi ama la cucina vegetariana o vegana può approfittare di questa ricetta, togliendo la parte di stracciatella di burrata.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.