Blog di lacheffamiranda

Patate alla marinara in padella

Alzi la mano chi non ama le patate… credo sia uno degli ortaggi più apprezzati in ambito culinario, in questa versione le patate alla marinara in padella diventano addirittura irresistibili.

La patata ha un’anima versatile, vellutata, o croccante, da vera regina della tavola. Il sapore é inconfondibile ma anche perfetto per non contrastare o annientare gli altri ingredienti, insomma é discreto, si palesa in punta di piedi.

In questa versione diventa croccante e saporita, in compagnia del pomodoro, grazie ad un condimento da spalmare sopra, a base di pangrattato, pecorino, prezzemolo ed aglio.

Da qui la scelta di chiamarle patate alla marinara, sinonimo di un condimento semplice e povero di ingredienti, saporito, Mediterraneo ma veramente gustoso.

Altre mie ricette con patate:

Patate alla marinara in padella
Ottimo piatto da usare a piacimento come contorno o piatto unico
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

700 g patate
350 g pomodori di Pachino
100 g pangrattato
50 g pecorino toscano (grattugiato)
35 g olio extravergine d’oliva
15 g prezzemolo tritato
3 spicchi aglio
2 pizzichi sale fino
369,09 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 369,09 (Kcal)
  • Carboidrati 52,49 (g) di cui Zuccheri 5,33 (g)
  • Proteine 10,53 (g)
  • Grassi 13,87 (g) di cui saturi 3,77 (g)di cui insaturi 0,97 (g)
  • Fibre 5,99 (g)
  • Sodio 1.068,89 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 160 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti usati per le patate alla marinara in padella

Casseruola
Padella Tangherò
Ciotola
Coperchio

Passaggi

Come preparare le patate alla marinara in padella

Iniziare la ricetta pelando le patate e tagliandole a fette di circa mezzo centimetro, lavarle.

In una casseruola mettere abbondante acqua e, a freddo, aggiungere le fette di patata e far cuocere per circa 10 minuti. Non devono stracuocere.

Lavare, tagliare a pezzi e privare dei semi i pomodori. Io gli ho lasciati a pezzi grandi ma potete anche sminuzzare di più saranno buonissimi comunque.

Preparare il trito fine di prezzemolo abbondante e aglio.

All’interno di una ciotola abbastanza capiente mettere la quantità di pangrattato, quindi, aggiungere i pezzi di pomodoro.

Adesso inserire anche il trito di aglio e prezzemolo.

È il momento di aggiungere il formaggio grattugiato e anche di salare e pepare il composto.

Concludere la preparazione con l’olio di oliva extravergine.

Mescolare attentamente l’ingredienti tra di loro che devono essere ben amalgamati.

Ungere il fondo di una padella capiente, aggiungere uno strato di fette di patata, dopo averle scolate e lasciate ad asciugare,

Sopra a questo strato mettere un po’ del composto preparato con il pomodoro ed il pangrattato.

Realizzare il secondo strato e coprirlo con il restante condimento.

Usare, allo stesso modo, tutto il condimento preparato poi aggiungere mezzo bicchiere di acqua, quindi, dare un giro di olio su tutta la superficie.

Adesso mettere un coperchio e far cuocere per circa 10-15 minuti. Passato questo tempo mettere la padella in forno con il grill acceso.

Far gratinare per cinque minuti circa o per il tempo che serve a far creare una crosticina croccante.

Ecco che le patate in padella alla marinara sono pronte, perciò, non resta che portarle in tavola, servirle come contorno adatto sia per carne che per pesce.
Con una porzione più abbondante potrete farne un eccellente piatto unico.

Che ne pensi di questa ricetta? Spero che tu l’abbia trovata interessante e che ti faccia piacere provare a replicarla.

Iscriviti al blog per restare informata sulle prossime, deliziose e facili ricette proprio come questa! Ti aspetto!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.