Risotto con cozze sgusciate al fumetto

Risotto con cozze sgusciate al fumetto – Questo risotto è un piatto di veloce realizzazione. Diciamo che c’è il trucco, presto spiegato. Quando cuciniamo le cozze, a casa nostra, abbiamo l’abitudine di prenderne in abbondanza proprio perché quelle che avanzano, insieme alla loro acqua, le usiamo, in seguito, per preparare dei piatti molto gustosi e saporiti. Questo è uno di questi.

Quindi, dopo aver gustato le cozze in guazzetto o alla marinara, priviamo la maggior parte di esse del guscio. Dobbiamo anche filtrare, con un colino a maglie fitte, la loro acqua di cottura.
Se pensate di usarle nel giro di un paio di giorni, mettetele, immerse nella loro acqua, in frigorifero.
Al contrario, se non le usate subito, fate dei sacchetti alimentari con acqua di cottura e cozze immerse in essa e congelatele.
Ecco di seguito il mio procedimento ed a fondo pagina anche i miei suggerimenti.

NOTA BOMBA prova anche a realizzare il mio risotto con radicchio rosso e nocciole.

Altre proposte di risotto o di primi di pesce:

Risotto con cozze sgusciate al fumetto
Ricetta di pesce ottima e veloce
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaPesce

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.

500 ml fumetto di pesce
160 g riso Carnaroli
35 g scalogno
25 g burro
40 g cozze (cotte e sgusciate)
2 q.b. acqua (acqua di cottura delle cozze)
1 mazzetto prezzemolo tritato

456,33 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 456,33 (Kcal)
  • Carboidrati 67,75 (g) di cui Zuccheri 1,68 (g)
  • Proteine 14,25 (g)
  • Grassi 13,54 (g) di cui saturi 7,59 (g)di cui insaturi 5,31 (g)
  • Fibre 1,62 (g)
  • Sodio 455,30 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Tegami e tegamini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.

Casseruola

Preparazione e cottura del risotto con cozze sgusciate al fumetto.

Procediamo quindi alla preparazione: iniziare facendo il fumetto di pesce che servirà per cuocere il risotto e apriamo le cozze mettendole in padella con aglio e peperoncino.

Dopo aver fatto aprire le cozze, separarle dal guscio e separarle dal loro liquido mettendole in un colino. Il liquido va aggiunto al fumetto di pesce preparato.

Proseguite e fare il battuto di scalogno per il risotto. Farlo appassire nel burro.

Quando sarà trasparente aggiungere il riso per la tostatura, farlo tostare per circa 2/3 minuti, sempre girando.
Iniziare a cuocere il riso aggiungendo il fumetto.

Quando mancano circa 2 minuti, alla fine della cottura del riso, aggiungere le cozze. Mescolare con attenzione. Finire la cottura.

Mantecare il risotto a fuoco spento con una noce di burro freddo di frigo.

Prima di impiattare aggiungere un trito di prezzemolo fresco.
Impiattare in un recipiente raccolto in modo che il calore resti il più al lungo possibile.

il tocco della cheffa per il risotto con cozze sgusciate al fumetto

-Potete anche aggiungere del parmigiano se volete, le cozze reggono bene il gusto.

-Se usate il brodetto di cottura delle cozze fate davvero sempre attenzione perché ha molta sapidità.

– Vi lascio un link di approfondimento per le cozze.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.