Blog di lacheffamiranda

Risotto porcini secchi speck crema melanzane

Per fare questo piatto ho voluto abbinare degli ingredienti che, secondo me, stanno bene insieme.
Sarà che, pare, le melanzane essiccate vengono usate al posto dei funghi porcini secchi. Il motivo? Che non se ne riconosca la differenza ( ovviamente con il gambo dei porcini ). Ad ogni modo ho voluto provare ad aggiungerle.
Appena rientrata dalle vacanze in montagna, avevo con me un bel pezzo di salume fatto stagionare nelle erbe miste.
Il risotto porcini secchi speck crema melanzane si è materializzato nella mia mente. Quindi non mi resta altro che raccontarvi questo procedimento.

Curiosando nel blog potete trovare piatti e suggerimenti che spero siano di vostro gradimento come questa confettura di frutti di bosco e basilico, perfetta da preparare in questo periodo dove i frutti di bosco sono di stagione.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
742,43 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 742,43 (Kcal)
  • Carboidrati 70,92 (g) di cui Zuccheri 5,38 (g)
  • Proteine 30,41 (g)
  • Grassi 35,26 (g) di cui saturi 14,08 (g)di cui insaturi 9,98 (g)
  • Fibre 8,51 (g)
  • Sodio 1.142,84 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 200 gmelanzana tonda
  • 140 griso Carnaroli
  • 80 gspeck
  • 70 gcipolle (divisa per due preparazioni)
  • 40 gfunghi porcini secchi
  • 40 gvino bianco secco
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1 lbrodo vegetale
  • 25 gburro
  • 25 golio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichisale

Strumenti

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • Padella moneta
  • Casseruola
  • Mandolina
  • Padella per friggere
  • Contenitore

Preparazione

Procediamo quindi alla preparazione del risotto porcini secchi speck crema melanzane.
  1. Per prima cosa mettere in ammollo i funghi secchi, basterà dell’acqua tiepida, per circa 30′.

  2. Preparare il brodo vegetale usando verdure fresche o anche il dado pronto.

  3. Togliere la buccia alla melanzana (lasciarne da parte una striscia per friggere) e tagliare la polpa a dadini.

  4. Fare delle lamelle dello speck, potete scegliere di lasciarle più o meno sottili, secondo il vostro gusto.

  5. In una padella mettere l’olio, lo spicchio di aglio sbucciato e la cipolla tritata finemente.

  6. Risotto funghi porcini secchi speck e crema di melanzana

    Aggiungere i dadini di melanzana nella padella con la cipolla. Salare.

  7. Mettere anche un mestolo di brodo vegetale e incoperchiare per circa 15′.

  8. Risotto porcini secchi speck crema melanzane

    Proseguire con la preparazione del risotto. In una casseruola mettere il burro e la rimanente cipolla tritata. Far cuocere a fiamma bassa.

    Aggiungere il riso e far tostare per circa 2′.

  9. E’ questo il momento per aggiungere i funghi strizzati dall’acqua di ammollo e tritati grossolanamente. Sfumare con poco vino bianco fino ad evaporazione.

  10. Risotto porcini secchi speck crema melanzane

    Iniziare ad aggiungere il brodo vegetale per portare a cottura il riso.

  11. Nel frattempo frullare nel mixer il sugo di melanzana con aggiunta di formaggio parmigiano. Deve divenire una crema.

  12. Preparare le striscine di buccia di melanzana.

    Mettere in un padellino dell’olio di semi di girasole e, quando è caldo, friggerle velocemente.

  13. Risotto porcini secchi speck crema di melanzane

    Scolarle su carta assorbente e lasciarle da parte per il tocco finale del piatto.

  14. Risotto porcini secchi speck crema melanzane

    Quando al riso mancherà un minuto alla fine cottura, aggiungere i listelli di speck ed amalgamare velocemente.

  15. Aggiungere anche la crema di melanzane, circa tre cucchiai da minestra. Usare la crema per fare la mantecatura del riso, mescolare con energia e poi lasciare riposare per 3′ abbondanti.

  16. Risotto porcini secchi speck crema melanzane

    Non resta che impiattare questo risotto cremoso e profumato, un giro di pepe e le bucce fritte a finitura del piatto.

Il suggerimento non richiesto

Io non amo far cuocere troppo lo speck, a meno che non debba fare la parte croccante, perchè diventa duro e basta.

La crema di melanzana faccio in modo di averne sempre in abbondanza perchè poi posso usarla per dei crostini o per condire una pasta veloce. Si conserva per qualche giorno in frigo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.