Blog di lacheffamiranda

Risotto sugo nero e seppie

Questo risotto sugo nero e seppie è un ottimo primo da realizzare. In questo caso il sugo è già pronto, figlio di un pacco regalo natalizio. Io ho sempre usato il nero in bustina o del sacchetto delle seppie, mai un sugo preparato completo. Ho letto che il sugo viene preparato con peperoncino e anche pomodoro oltre all’aggiunta del nero di seppia, è sicuramente un sapore diverso contaminato da questi ingredienti.

Per avere idea per un pasto completo lascio il link di un secondo di pesce ottimo.

Risotto sugo nero e seppie
Servire con trito di prezzemolo e le seppie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

600 ml brodo di pesce (O vegetale)
250 g seppie (surgelate)
160 g riso Carnaroli
100 g vino bianco secco
40 g scalogno
35 g nero di seppia (sugo pronto)
25 g olio extravergine d’oliva
2 spicchi aglio
1 pizzico sale fino
596,72 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 596,72 (Kcal)
  • Carboidrati 72,10 (g) di cui Zuccheri 2,91 (g)
  • Proteine 30,98 (g)
  • Grassi 15,89 (g) di cui saturi 2,21 (g)di cui insaturi 1,38 (g)
  • Fibre 1,70 (g)
  • Sodio 1.244,81 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 230 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Casseruole e pentolini

Casseruola

Istruzioni per realizzare il risotto sugo nero e seppie

Come sempre accade per il risotto, dobbiamo iniziare la preparazione dallo scalogno.

Farlo a fette sottili e poi soffriggere in poco olio con l’aggiunta di uno spicchio di aglio privato dell’anima.

Preparare le seppie, sciacquandole e separandole dai tentacoli.

Il corpo tagliatelo in due modi: quelli che serviranno per guarnire il piatto tagliateli a striscioline QUASI fino in cima così in cottura si arricceranno.

Gli altri, che andranno nel riso, potete tagliarli ad anello o a strisce.

Contemporaneamente, in una padella, mettere altro olio e altro spicchio di aglio.

Servirà per cuocere velocemente le seppie.

Quando l’olio sarà bello caldo, buttateci tutte le seppie. Se sono piccole cuocetele velocemente.

Aggiungere il vino e farlo sfumare velocemente a fuoco alto.

Togliere le seppie che servono per decorare il piatto e tenerle da parte.

Risotto sugo nero e seppie

Tostare il riso e, quindi, aggiungere il brodo fatto, possibilmente, di fumetto di pesce.

Se non lo avete potete usare quello di verdura.

A metà cottura del riso è il momento di aggiungere i tentacoli crudi affinché cuociano insieme.

Aggiungere a questo punto anche il sugo nero pronto. Quindi mescolare bene per amalgamare.

Risotto sugo nero e seppie
Servire il riso con le seppie e il prezzemolo

Mantecare il risotto con il liquido di cottura delle seppie.

Servire, infine, aggiungendo le seppie e cospargere, anche, con prezzemolo tritato.

Il suggerimento non richiesto per il risotto sugo nero e seppie

Vi lascio il link del sugo pronto che ho utilizzato e che, trovo, essere un’ottimo prodotto pronto. Pochi ingredienti aggiunti che esaltano il nero.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.