Blog di lacheffamiranda

Sfoglia verza e provolone

Questa sfoglia verza e provolone è nata semplicemente aprendo il frigo per farmi venire un’idea.
Le scadenze sono sempre quelle che mi muovono la creatività, in questo caso urgeva prendere una decisione.
Ecco qua il risultato di questa incursione nel frigo e nei suoi scomparti. In realtà è una cosa davvero semplice questa torta salata, ingredienti saporiti e freschi. Il porro che si accosta alle carote ed al sedano.
Le foglie esterne della verza sbollentate a fare da coperchio…
Un’ altro ingrediente che mi stava guardando dal frigo era la mezza fetta di provolone piccante. Ecco fatto!! Anche lui nella sfoglia!
Ecco, quindi, di seguito il mio procedimento ed a fondo pagina anche i miei suggerimenti.
NOTA BOMBA chi ha provato questa ricetta ha anche sperimentato la torta salata finocchi e patate.

Sfoglia verza e provolone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 230 gpasta sfoglia
  • 100 gcavolo verza, cotto, bollito (foglie esterne)
  • 60 gprovolone piccante
  • 220 gcarote
  • 120 gsedano
  • 145 gporri
  • 20 gsale fino
  • 20 golio extravergine d’oliva

Tegami e tegamini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione della sfoglia verza e provolone.
  1. Iniziamo scegliendo le foglie più grandi che poi andranno a ricoprire la sfoglia.

  2. Lavarle accuratamente ed aprirle sulla costola in modo che diventino piatte. Sbollentare il acqua bollente salata per 5 minuti. Stendere su un canovaccio e far asciugare.

  3. Preparare le altre verdure nettandole e lavandole. Quindi tagliarle a pezzi e metterle con l’olio in una padella e saltarle vivacemente. Devono rimanere croccanti. Se le gradite più cotte aggiungere un pò di acqua.

  4. Sfoglia verza e provolone

    Preparare la sfoglia mettendola nell’apposita teglia. Bucherellare la pasta e aggiungere, quindi, le verdure cotte

  5. Completare il ripieno con le fettine di formaggio. Cospargerlo su tutta la superficie della torta.

  6. Sfoglia verza e provolone

    Ultimare con le foglie di verza disponendole a copertura totale delle verdure. Girare il bordo in eccesso della torta su di esse.

  7. Cospargere le foglie con un pò di olio aiutandovi con un pennello e, infine, aggiungere il parmigiano.

  8. Cuocere in forno caldo a 200° per circa 30′. Questo dipenderà dal vostro forno. Far intiepidire un pò prima di gustarla.

INFO SU UTENSILI

  1. Questa tortiera è ottima per cuocere le sfoglie salate. Essendo forata il calore si spande uniformemente, inoltre il disco si separa facilmente sia per un’ottimo sporzionamento che per un’accurata pulizia.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

Il tocco della cheffa

Le verdure potete deciderle secondo la vostra preferenza, comunque sarà un successo!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.