Blog di lacheffamiranda

Spiedini di verdura in marinata aromatica

L’estate è davvero un momento altissimo per la verdura, bella, soda, colorata , piena di virtù e buona. Buonissima. Si possono effettuare innumerevoli cotture, tutte saporite e nel pieno rispetto delle proprietà della verdure.
I piatti di verdura sono anche attraenti per le loro cromaticità ed i loro profumi. Un menù colorato dà idea di benessere, ti fa sentire in forma e manifesta gioia.
Sono leggeri e digeribili e, comunque, soddisfano il nostro gusto.
Questi spiedini di verdura in marinata aromatica sono tutto questo, sono il profumo della griglia accesa che arrostisce le verdure e sprigiona i suoi effluvi nell’aria estiva.
Ecco, quindi, di seguito il mio procedimento ed, a fondo pagina, anche i miei suggerimenti.
Curiosando nel blog trovi altri piatti dedicati alle verdure come questo.

Spiedini di verdura infarinata aromatica
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana
135,33 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 135,33 (Kcal)
  • Carboidrati 6,17 (g) di cui Zuccheri 2,25 (g)
  • Proteine 1,56 (g)
  • Grassi 12,71 (g) di cui saturi 1,83 (g)di cui insaturi 0,10 (g)
  • Fibre 1,36 (g)
  • Sodio 651,30 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 115 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 170 gzucchine
  • 160 gpomodori piccadilly
  • 170 gcipolle rosse di Tropea
  • 130 gpeperone giallo
  • 80 golio extravergine d’oliva
  • 25 gsucco di limone
  • 2 spicchiaglio
  • 1 ramettorosmarino
  • 2 ramettitimo
  • 2 ramettiorigano (fresco)
  • 10 gsale fino
  • 2 gpepe nero

Cocci e coccini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • 2 Contenitori
  • Spiedini
  • Griglia

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione degli spiedini di verdura in marinata aromatica.
  1. Iniziare la ricetta preparando la marinata per le verdure.

    In un contenitore mischiare il succo del limone con il sale, far sciogliere prima di mettere l’olio.

  2. Quindi aggiungere l’olio, il pepe abbondante. Mescolare e poi aggiungere tutti gli aromi puliti dal gambo. Gli spicchi d’aglio devono essere schiacciati.

    Coprire il contenitore con pellicola e metterlo da una parte.

  3. Spiedini di verdura in marinata

    Procedere con la pulizia delle verdure che andranno lavate. Fare delle rondelle spesse delle zucchine. Sfogliare le falde della cipolla e tagliarla a pezzi grandi.

  4. Tagliare a metà i pomodori e privarli dell’acqua e dei semi scolandoli per un pò. Togliere il picciolo al peperone e i filamenti bianchi ed i semi. Tagliare a falde regolari.

    Unire alla marinata e mescolare bene in modo che tutte le verdure siano unte.

    Coprire con pellicola e mettere in frigo per almeno 1 ora.

  5. Spiedini di verdura in marinata aromatica

    Passato il tempo di marginatura, scolare le verdure e formare gli spiedini alternando le varie verdure.

  6. Adagiare gli spiedini sulla griglia calda e far cuocere per almeno 20′ rigirandoli spesso, fino a che saranno abbrustoliti.

  7. Spiedini di verdura in marinata aromatica

    Servire caldi con le verdure croccanti e ben saporite.

Il suggerimento non richiesto

Potete accompagnare questi spiedini con fette di pane abbrustolito, strofinato leggermente con aglio, condito con olio e poco sale. Una bruschetta.

La cottura io l’ho fatta alla griglia ma potete farla anche con quella di ghisa o in forno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.