Blog di lacheffamiranda

Tonno e germogli semplice e veloce

Tonno e germogli semplice e veloce
Solo per la sveltezza di realizzazione merita farlo! Tonno e germogli matrimonio perfetto.

Abbinamenti azzeccati

I germogli da poco tempo si sono confusi anche nella nostra cucina mentre invece fanno parte da sempre della cucina orientale. Magari provo a dare due nozioni su cosa sono; in pratica sono i vegetali quando arrivano al loro primo stadio di sviluppo, vanno consumati freschissimi e sono buoni sia crudi che cotti. Addirittura potreste autoprodurli in casa, non è difficile, comunque potete reperirli in qualche supermercato fornito o nei bei negozi di ortofrutta.

Questo piatto è in realtà un’idea di servire il pesce semplice e  veloce, fresco e dietetico.

Provatelo e vi innamorerete. Tonno e germogli si sposano benissimo!

 

Utensili:

Insalatiera

Ingredienti:

300gr di tonno rosso fresco  in filetti piuttosto spessi

Germogli di spinaci una manciata

8 pomodori secchi

olio di oliva evo

1 cucchiaio salsa di soia

1/2 mazzetto coriandolo fresco

1/2 cucchiaino di pasta wasabi

sale

pepe macinato fresco

Procedimento e cottura

Iniziare lavando e poi strizzando i germogli di spinaci.

Tagliare i pomodori secchi( se volete potete metterli in ammollo per qualche minuto in acqua calda) e tritare il coriandolo fresco.

Tagliare in cubetti i filetti di tonno.

Preparare il condimento mettendo in un’insalatiera l’olio d’oliva, la pasta wasabi e la salsa di soia, mescolare bene, pepare.

Mescolate fra di loro il tonno a cubetti, i germogli, i pomodori secchi ed il coriandolo.

Unite questo all’insalatiera con il condimento e mescolate con delicatezza.

Il tocco della cheffa

– I germogli di soia, che sono quelli più conosciuti, vengono venduti anche in barattoli contenenti acqua e sale, per cucinarli basta sciacquarli ed unirli alle insalate o a qualunque altro piatto che li preveda crudi, o lessati oppure saltati  in padella.

Potete tostare un pò di pinoli e semi di sesamo ed aggiungerli all’insalata.