Blog di lacheffamiranda

Torta clafoutis alle ciliegie

Il clafoutis, a sentirlo pronunciare, sembra un cosa chissà come, invece è un’ottimo, semplice, dolce rustico.
Dobbiamo ringraziare i nostri vicini francesi per la provenienza. Infatti pare sia nativo della regione del Limosino nel centro-sud della Francia.
Questa torta viene fatta con un impasto molto simile a quello delle crêpes e possiamo realizzarlo utilizzando frutta di stagione ma, nasce, soprattutto, per le ciliegie nere.
Per comodità le ciliegie sono snocciolate anche se, la ricetta originale, prevede di usarle con il nocciolo.
Quindi, andiamo ad iniziare questa torta clafoutis alle ciliegie.

Torta clafoutis alle ciliegie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 700 gciliegie (private del nocciolo e picciolo)
  • 195 guova (3 uova, senza guscio)
  • 125 gzucchero
  • 60 gfarina 00
  • 250 glatte
  • 50 gzucchero a velo vanigliato
  • 10 gsale fino (una presa)
  • 10 gburro

Cocci e coccini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • Snocciolatore
  • Ciotola
  • Sbattitore
  • Teglia

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione della torta clafoutis alle ciliegie.
  1. Preparare tutti gli ingredienti in modo da avere tutto sotto mano per iniziare questa preparazione.

  2. Lavare ed asciugare le ciliegie, scartare quelle un pò ammaccate o con qualche anomalia.

    Facendo ricorso ad uno snocciolatore o ad un coltellino, togliete il nocciolo cercando di far restare la ciliegia intera.

    Metterle da parte.

  3. In una ciotola, mettere le uova con un pizzico di sale e con lo zucchero. Con uno sbattitore iniziare ad amalgamare gli ingredienti.

  4. Torta clafoutis alle ciliegie

    Aggiungere la farina che dovrà essere setacciata per evitare la formazione di grumi.

    Accendere il forno a 180°.

  5. In ultima battuta aggiungere il latte con dentro la vaniglia. Sbattere bene per creare un composto omogeneo.

  6. Torta clafoutis alle ciliegie

    A questo punto potete imburrare la teglia da forno dove andrà cotta la torta. Spolverate con poco zucchero.

    Prendere le ciliegie snocciolate e disporle in cerchio nella tortiera fino a riempirne il fondo.

  7. Ultimo passaggio, colare l’impasto liquido sulle ciliegie, infornare la torta per circa 45/50′ o comunque fino a che la torta risulta solida.

  8. Quando la torta avrà preso un bel colore dorato può essere tolta dal forno.

    Servitela tiepida cosparsa di zucchero a velo.

Il suggerimento non richiesto

Potete anche usare la carta forno per la cottura. Bagnata e strizzata. Però tende ad attaccarsi più facilmente.

Vi consiglio anche di provare la mia torta al limone sofficissima.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.