Blog di lacheffamiranda

Verdure miste in forno saporite

Come fare delle verdure in forno. Verdure miste in forno saporite – Le verdure a volte ci salvano. Capita che non si abbiano idee su cosa cucinare o vogliamo mangiare qualcosa di leggero senza impazzire a farlo. Ecco che entrano in gioco e verdure.
Spesso per me sono anche uno svuotafrigo, apro e mi accorgo che magari i finocchi stanno perdendo la loro freschezza oppure vedo che le patate mettono i “butti” e così via. Allora preparo una bella teglia di verdure miste e le mischio con le fette di arancia, come in questo caso, oppure con i grani del melograno. Gli agrumi si sposano sempre benissimo con le verdure e, quindi, oltre che belli da vedere tutti insieme sono anche ottimi!!
Ecco di seguito il mio procedimento ed a fondo pagina anche i miei suggerimenti.

NOTA BOMBA chi ha provato questo piatto ha anche visto la mia ricetta di spaghetti integrali con bottarga di muggine.

Verdure miste in forno saporite
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
108,27 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 108,27 (Kcal)
  • Carboidrati 10,81 (g) di cui Zuccheri 7,46 (g)
  • Proteine 3,06 (g)
  • Grassi 5,96 (g) di cui saturi 0,87 (g)di cui insaturi 0,30 (g)
  • Fibre 4,19 (g)
  • Sodio 499,44 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 175 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 100 gcarote
  • 90 gporro
  • 350 gfinocchio
  • 115 gpomodori di Pachino
  • 20 gacciughe sott’olio (facoltativo)
  • 260 gbarbabietole
  • 10 gcapperi sotto sale
  • 190 garance
  • 5 gsale
  • 35 golio extravergine d’oliva

Tegami e tegamini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.
  • Teglia ( da forno )

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione delle verdure miste in forno saporite.
  1. Iniziare con il preparare le verdure che dovranno essere cotte. Quindi tagliare il porro, pulire e tagliare le carote. Tagliare a metà le barbabietole ed in quarti i finocchi.

    Per aiutarmi nella preparazione delle verdure uso uno spelucchino. Lo trovo indispensabile in cucina.

    Proseguire pulendo dai semi i pomodori e tagliarli in 4 pezzi.

  2. Lavare bene le arance e poi affettarle con la loro buccia in fette di circa mezzo centimetro. Disporle nella teglia da forno con le altre verdure.

  3. Verdure miste in forno saporite

    Sgocciolare bene dall’olio i filetti di acciughe, se decidete di metterli, tagliarli in pezzi e disporre sulle verdure.

  4. Verdure miste in forno saporite

    Dopo aver lavato bene, in acqua fredda, i capperi sotto sale, distribuirli sopra le verdure nella teglia. Irrorare di olio e poco sale.

    Io per il forno ho acquistato queste teglie della Masterclass che sono , oltre che belle, anche molto comode. Cottura uniforme. Si puliscono benissimo anche in lavastoviglie.

  5. Verdure miste in forno saporite

    Mettere in forno caldo a 200° per circa 30/35 minuti dipenderà dal vostro forno.

    Testare gli ingredienti più duri con una forchetta. Vi regolerete con questo.

  6. Togliere dal forno ed impiattare subito.

    Cospargere ancora con poco olio e servire.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

Il tocco della cheffa

Questo piatto è davvero un jolly, un aiuto basilare per le sere in cui si rientra tardi da lavoro oppure anche solo perchè dei ha voglia di fare un pieno di bontà.

Le acciughe potete anche non metterle. Io le uso perchè danno un pò di sapidità, ma potete ovviare aggiungendo, quando servite un cucchiaio di yogurt, anche greco!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.