Blog di lacheffamiranda

Zucca gialla speziata in teglia

Facile facile questa ricetta di zucca gialla speziata in teglia. Dagli insegnamenti di mia suocera che propone da sempre una cucina sana e saporita.
Le sue origini affondano nell’Oltrepò Pavese e, come succede per tutte le persone che hanno vissuto un periodo duro della vita, riesce a portare in tavola delle vere bontà con pochi e sani ingredienti.

Potrete servirla come antipasto ma anche come contorno.
La zucca poi non ha bisogno di presentazioni e in questo preciso periodo dell’anno si fa bella in mille modi sulle nostre tavole, per moltissimo tempo è stata considerata insipida e poco gustosa ma se abbinata agli ingredienti giusti è davvero ottima, provo a darvi questa bell’idea che potrete fare in poco tempo e con una spesa davvero contenuta.

Io spesso la uso come accompagnamento per questo piatto.

Zucca gialla speziata in forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

800 g zucca gialla (privata della buccia)
60 g uvetta (ammollata e strizzata)
40 g parmigiano (grattugiato)
30 g amaretti (grattugiato)
25 g olio extravergine d’oliva
20 g pangrattato
10 g sale fino
4 g aglio (privato della pelle e dell’anima)
149,53 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 149,53 (Kcal)
  • Carboidrati 17,14 (g) di cui Zuccheri 9,10 (g)
  • Proteine 4,15 (g)
  • Grassi 6,82 (g) di cui saturi 2,07 (g)di cui insaturi 1,23 (g)
  • Fibre 5,17 (g)
  • Sodio 734,53 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 180 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Questi gli strumenti per la cottura della zucca gialla speziata in teglia

1 Teglia Moneta
Cestelli per cottura a vapore Vicloon cestello
1 Ciotola Barazzoni

Passaggi

Come realizzare la zucca gialla speziata in teglia

Ridurre in purea dopo cottura in forno

Per realizzare questa ricetta possiamo iniziare con il cuocere la zucca in forno.
Togliere la buccia e mettere su carta forno leggermente oliata.
Cuocere fino a che sarà morbida.
Quindi, schiacciandola, ridurla in purea aiutandosi con una forchetta.

Tritare grossi gli amaretti

Gli amaretti vanno tritati grossolanamente ed aggiunti all’impasto per ultimi per evitare che si impregnino di umidità.
Ammollare anche l’uvetta.

Mescolare tutti gli ingredienti

Mettere tutto in una ciotola capiente.
Le noci e l’aglio vanno tritati
grossolanamente, l’uvetta strizzata bene.
Mescolare con accuratezza per amalgamare tutti gli ingredienti.

Inserire formaggio

Aggiungere adesso il formaggio grattugiato.
Se vi sembra che l’impasto sia troppo morbido, aggiungere qualche cucchiaio di pangrattato.
Potete aggiungere adesso gli amaretti triti.
Mescolare con cura.
Salare tutto il composto.

Zucca gialla speziata in forno
Ungere una teglia mettere pangrattato e sistemare il composto

Ungere una teglia da forno con poco olio e cospargerla di pangrattato.
Sistemare al suo interno il composto e livellarlo.

Fare una passata di formaggio

Adesso cospargere la superficie con il formaggio grattugiato .
A questo punto mettere in forno caldo con il grill.

Zucca gialla in forno speziata
Forno caldo con grill fino a doratura

Quando la superficie avrà raggiunto la doratura desiderata togliere la torta dal forno e servire calda.
Il composto risulterà morbido perchè non ha nessun sostegno di pasta.

Il suggerimento non richiesto

Qui di seguito vi lascio un link se volete approfondire la vostra conoscenza sulla zucca.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.