Blog di lacheffamiranda

Zucca gratinata con sedano e besciamella

Ma quanto sono buone le verdure, se accompagnate da una salsa morbida. Avete mai provato la zucca gratinata con sedano e besciamella?
Un’autentica delizia al palato, sapore delicato e fresco ma, allo stesso tempo, una voluttuosità avvolgente.
Questo è l’effetto che la besciamella ci regala. Questa è una ricetta semplice, nutriente, ma che strizza l’occhio anche ad un’alimentazione sana.

Il sedano è l’elemento veramente vincente, con quel suo sapore di freschezza, croccante, accompagnato alla dolcezza della zucca e alla sua morbidezza.
Aggiungo il link di una ricetta per un primo piatto veramente sfizioso.

Zucca gratinata con sedano e besciamella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
366,95 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 366,95 (Kcal)
  • Carboidrati 24,08 (g) di cui Zuccheri 10,62 (g)
  • Proteine 12,89 (g)
  • Grassi 24,27 (g) di cui saturi 15,54 (g)di cui insaturi 8,53 (g)
  • Fibre 4,62 (g)
  • Sodio 264,25 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 280 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 200 gsedano
  • 170 gzucca gialla (gia lessata)
  • 40 gparmigiano

Per la besciamella

  • 500 mllatte
  • 50 gburro
  • 50 gfarina 00
  • 1 q.b.noce moscata
  • 1 pizzicosale fino

Teglie e tegamini

  • Pirofila

Per la besciamella

  • Casseruola
  • Grattugia
  • Pentolino
  • Frusta
  • Cestello per cottura a vapore

Preparazione della zucca gratinata con sedano e besciamella

  1. Iniziare questa preparazione togliendo la buccia dura alla zucca e cuocendola a vapore con l’apposito attrezzo.

    Non esagerate con la cottura perché deve rimanere un po’ duretta.

  2. Continuiamo pulendo le coste di sedano, togliendo loro il filo, e le parti più sciupate. Tagliare a tocchi grossi e lessare in poca acqua.

    Anche il sedano tenetelo leggermente indietro di cottura, scolarlo e lasciarlo da parte.

  3. Proseguiamo preparando tutti gli ingredienti per la realizzazione della besciamella.

  4. Per prima cosa mettiamo il latte in un pentolino e, quindi, posizioniamolo su un fuoco con la fiamma bassa.

  5. Gratinato con besciamella di sedano zucca

    Dopo aver fatto questo, mettiamo nella casseruola il burro e, a fuoco moderato, facciamolo sciogliere completamente.

    Spegnere il fuoco e togliere la casseruola.

  6. Ora possiamo aggiungere tutta la farina e, con l’aiuto di una frusta, facciamola incorporare al burro. Senza grumi.


    Riaccendere la fiamma.


    Sempre girando facciamo cuocere per 2 minuti circa o comunque fino a che il composto prenda la tipica colorazione color crema chiaro.

  7. Grattugiare un po’ di noce moscata nel latte caldo. Aggiungere anche un pizzico di sale.

    Mettere un po’ di latte, non tutto.
    Girando con la frusta fate assorbire il latte e, quindi, versate tutto il rimanente in una volta sola.

  8. Gratinato con besciamella di sedano e zucca

    Fatelo cuocere per circa 5-6 minuti, sempre con la frusta, vedrete che piano piano la vostra besciamella prenderà forma diventando sempre più soda.

  9. Disporre, nella pirofila, le verdure con strati intervallati da besciamella.

    In ultimo, sulla superficie, cospargere il parmigiano e una girata di pepe nero.

  10. Infornare, in forno caldo, con il grill fino a creare una crosta croccante.

  11. Zucca gratinata con sedano e besciamella

    E, quando la superficie della crema avrà preso un bel colore dorato, toglierla dal forno e lasciarla intiepidire per cinque minuti prima di andare a servire.

  12. Gratinato con besciamella di sedano e zucca

    Servire la verdura grigliata ancora calda e buon appetito, gustatevi questo piatto succulento.

Il suggerimento non richiesto per cucinare la zucca gratinata con sedano e besciamella

Vi lascio qualche indicazione, riguardo alla consistenza della salsa besciamella. Infatti, non sempre abbiamo bisogno della stessa cremosità nei nostri piatti.

Quindi:

per una crema più liquida bisogna mantenere inalterato il peso del latte e diminuire la quantità di farina e di burro.

Al contrario se vogliamo una salsa più dura dobbiamo, comunque, mantenere lo stesso peso del latte ma aumentare il peso della farina e del burro. Ovviamente, il procedimento in tutti i casi resta uguale identico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.