Spaghetti alle vongole e frullato di pomodoro

Gli spaghetti alle vongole e frullato di pomodoro sono un’ottimo piatto estivo, il pomodoro maturo crudo, frullato con gli odori dell’orto e mescolato alle vongole lupino, quelle piccole e tenere; una bontà pazzesca.

In questa ricetta, non avendo trovato le vongole fresche, ho usato le vongole surgelate già sgusciate. Ugualmente buone, semplici e veloci da trattare. Ne ho sempre una scorta in casa, così, quando mi viene la voglia di un piatto veloce di pesce, le uso. Sono adatte anche per fare il sugo dei crostini , buonissimo!

Magari qualcuno potrà arricciare il naso di fronte all’uso di materie prime surgelate ma, i cibi surgelati, non vanno affatto demonizzati e la Fondazione Veronesi spiega in questo articolo il perché. Forse abbiamo delle false informazioni o credenze che è giusto rivalutare.

Altre ricette di pesce:

Spaghetti alle vongole e frullato di pomodoro
Primo piatto con le vongole e il pomodoro fresco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaPesce
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

180 g spaghetti
110 g pomodoro (frullato)
100 g vongole (surgelate)
20 g olio extravergine d’oliva
5 g aglio
2 g peperoncino
ciuffi prezzemolo
sale fino
pepe nero
foglie basilico

269,28 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 269,28 (Kcal)
  • Carboidrati 32,93 (g) di cui Zuccheri 2,00 (g)
  • Proteine 10,83 (g)
  • Grassi 10,91 (g) di cui saturi 1,71 (g)di cui insaturi 0,86 (g)
  • Fibre 2,50 (g)
  • Sodio 701,74 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 195 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per spaghetti alle vongole e frullato di pomodoro

Casseruola
Padella
Scolapasta
Coltello
Mixer

Passaggi per gli spaghetti alle vongole e frullato di pomodoro

La sera precedente passare le vongole congelate dal congelatore al frigorifero così il giorno seguente sarannoprnonte per essere usate.

Lavare ed asciugare i pomodori maturi, tagliarli e metterli nel mixer con la metà dell’aglio e dell’olio. Aggiungere il basilico il sale ed il pepe, frullare tutto. Tenere da parte.

Mettere sul fuoco la casseruola per bollire la pasta.

Ricetta visiva passo passo

In una padella capiente scaldare l’olio rimasto e farci rosolare dentro l’aglio rimasto, i gambi di prezzemolo ed il peperoncino.

Prima di buttare in padella le vongole scongelate togliere il prezzemolo dalla padella. Le vongole sono già scottate perciò cuoceranno velocemente.

Subito dopo le vongole, sfumare il vino bianco, a fiamma alta. A quel punto i molluschi saranno cotti, attenzione a non esagerare perché altrimenti diventeranno stoppose.

Prima di mettere il pomodoro frullato spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Aggiungere il frullato e mescolare bene.

A cottura della pasta, scolarla e buttarla in padella con il sugo.

Mantecare gli spaghetti con il sugo di vongole.

Ultimo tocco, in padella aggiungere il trito di prezzemolo fresco. Amalgamare e servire.

Servire gli spaghetti in tavola condite con abbondante sugo di vongole e pomodoro fresco frullato.

Variazioni

Potete usare anche vongole lupino fresche, in questo caso dovrete fare un’attenta spurgatura dalla sabbia. Quando le fate aprire in padella poi scartate quelle che non si sono aperte con il calore.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.