Blog di lacheffamiranda

Quanti giorni mancano a Natale?

Quanti giorni mancano a Natale? – Questa domanda inizia a frullarci in testa molto prima che iniziamo a vedere gli accenni della festa più ambita dell’anno. Io non sono una fan delle feste natalizie, tuttavia mi sento coinvolta dall’atmosfera che, piano piano, prende campo nella routine di tutti i giorni.

Quanti giorni mancano a Natale?
Palla con Minnie-Disney-

Lo so che può sembrare presto parlare di addobbi, in particolare di idee su palline, alberi e personaggi di presepi. Sembra presto ma non lo è. Le idee sul Natale hanno bisogno di respiro, per esempio avere chiaro come addobbare la casa, o una parte di essa, per non parlare di sapere esattamente il colore moda per decorare l’albero!

Ogni persona intelligente, o super organizzata, si pone questa domanda in anticipo, per non farsi sorprendere all’ultimo momento. Io ogni anno ci provo, faccio gli acquisti dei regali quando mi capita di trovarelo per un amico, un familiare ecc. Vi lascio un link che parla di libri di cucina per idee regalo.

Dare ordine alle idee

Quanti giorni mancano a Natale – Sono innamorata di questo periodo grazie alle mille idee che si manifestano nella mia testa, alcune irrealizzabili, altre fattibilissime. Attraverso esse riesco ad avere un’idea chiara di ciò che voglio realizzare anche se non ne sarò mai completamente soddisfatta!

Per esempio quest’anno voglio realizzare un Babbo Natale addormentato fuori dalla porta i casa. Pare semplice ma, mi sa che non lo sarà. Mi faccio aiutare da negozi dove posso acquistare ciò che mi serve senza spendere una follia. Pensate che sapore.. davanti all’ingresso di casa un omone vestito di rosso che dorme. Verrà automatico passare in punta di piedi.

E allora, anche una pancia gonfiabile può servire. Ed anche una maschera con il naso a patata.

Quanti giorni mancano a Natale? – Fai nascere la creatività

Possiamo aiutare la nostra creatività attraverso visite ai mercatini. In questo periodo nascono come funghi, ad esempio possiamo visitare quei posti, per me magici, che sono i negozi dei recuperi dei materiali.

Non avete idea delle cose che porterei a casa quando mi trovo a visitarne qualcuno! Ci sono materiali a buon prezzo, di un sapore antico e vissuto che dà loro anima, per esempio, materiali così diversi come il vetro, la ceramica, il legno.

Per me non c’è Natale senza i cavalli a dondolo, retaggio d’infanzia che ricerco ancora per far bella mostra di sé.