Blog di lacheffamiranda

Spaghetti freddi al tonno con bottarga e limone

Questa ricetta di spaghetti freddi al tonno con bottarga e limone è un’ottima soluzione nelle giornate torrida estive per non rinunciare ad un piatto di pasta ma, contemporaneamente, anche al gusto.

In un solo piatto ci sono sapori densi e allo stesso tempo semplici, il limone ha il ruolo di dare una sferzata fresca a questo sugo, la bottarga di muggine il gusto e la sapidità ed il tonno sott’olio la cremosità. Ecco alla fine non serve altro no?

Le papille gustative saranno elettrificate da questo gusto frizzante, vi accorgerete di quanto sia semplice frizzare l’estate!!!

Informazioni sul tonno in scatola.

Altre fresche ricette:

Spaghetti freddi al tonno con bottarga e limone
Cospargere con pezzetti di menta fresca tritata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

180 g spaghetti
125 g tonno sott’olio (Sgocciolato)
25 g bottarga di muggine (Grattugiata)
20 g olio extravergine d’oliva
60 g capperi sotto sale (Dissalati)
5 foglie menta (Fresca)
2 pizzichi sale fino
1 cucchiaio da tavola scorza di limone ( 1 limone non trattato)
1 pizzico pepe (Macinato fresco)
406,99 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 406,99 (Kcal)
  • Carboidrati 28,41 (g) di cui Zuccheri 0,93 (g)
  • Proteine 29,30 (g)
  • Grassi 19,02 (g) di cui saturi 2,46 (g)di cui insaturi 4,06 (g)
  • Fibre 2,88 (g)
  • Sodio 860,34 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 220 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per gli spaghetti freddi al tonno con bottarga e limone

Casseruola Aeternum
Ciotola

Passaggi

Come preparare gli spaghetti freddi al tonno con bottarga e limone

Ci sono preparazioni che si commentano da sole, per questo inizio la ricetta postandola foto del piatto finito.

Fare delle azioni preliminari prima di iniziare: sgocciolare le falde di tonno dall’olio di oliva, mettere a dissalare i capperi sotto sale, in acqua.

Spaghetti freddi al tonno con bottarga e limone
Ottimo piatto estivo

Iniziare la ricetta mettendo l’olio necessario in una padella o in un contenitore e grattugiare la scorza di un limone.

Dopo aver fatto sgocciolare il tonno sott’olio mettere le falde nel contenitore e sfilacciarle con l’aiuto di una forchetta.

Proseguire dopo aver sgocciolato i capperi messi a dissalare, strizzarli e tritarli grossolanamente, quindi, aggiungerli nel contenitore insieme agli altri ingredienti per amalgamare i sapori.

L’unione degli ingredienti potete realizzarla anche prima e tenerla in frigo fino a che non la userete.
In una casseruola portare ad ebollizione l’acqua e buttare gli spaghetti.

Quando saranno scaduti i minuti di cottura scolarli, ma non troppo, e passarli velocemente sotto l’acqua fredda, quindi, unirli a tutti gli ingredienti preparati in precedenza.

Completare la lavorazione grattugiando grossolanamente la bottarga di muggine, non siate parsimoniosi perché questo ingrediente darà una spinta di sapore a questo piatto.

Completare il piatto tritando grossolanamente, con le mani, le foglie di menta e mettendole sugli spaghetti, un leggero filo di olio e pepe, se lo gradite.

Questo piatto è veramente ottimo in estate, potete anche evitare di passare gli spaghetti sotto al getto. Mettete semplicemente il sugo in frigo e poi aggiungete la pasta senza raffreddarla. Otterrete un piatto a temperatura ambiente che, però, avrà mantenuto tutto il suo amido, necessario per non far scivolare via il sugo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.