Blog di lacheffamiranda

Canestrelli friabili biscotti di frolla

Conosciutissimi, i canestrelli friabili biscotti di frolla, sono un classico della pasticceria, da consumare, senza rimorsi, a tutte le ore.

Ho scoperto che ne esistono mille versioni, quasi ogni regione ha il proprio canestrello quindi io farò questa ricetta perchè la trovo facile e veloce da fare.

Riconoscibili dalla loro forma a fiore, più esattamente a margherita, con un buco più piccolo al centro ( mi sono accorta che tra i miei innumerevoli taglia biscotti non avevo quello giusto e allora ho rimediato così ) e dalla abbondante spolverata di zucchero velo.

La curiosità intorno a questi biscotti è che, nella preparazione, è presente il tuorlo sodo che va mescolato all’impasto!

A parte questo, è composto da ingredienti molto semplici e facilmente reperibili. Perciò, se ne siete golosi, con questa ricetta potrete farne in casa circa 20 pezzi ogni volta che lo desiderate.

QUI la scheda tecnica dei canestrelli.

Ricetta di biscotti spezza fame.

Canestrelli friabili biscotti di frolla
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni7
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

175 g uova di gallina, intero , cotto, alla coque o sodo (sodo)
150 g burro
150 g farina 00
100 g fecola di patate
75 g zucchero a velo
1 cucchiaino scorza di limone
1 cucchiaino estratto di vaniglia (o sciroppo di acero)
269,23 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 269,23 (Kcal)
  • Carboidrati 29,58 (g) di cui Zuccheri 9,37 (g)
  • Proteine 4,40 (g)
  • Grassi 15,30 (g) di cui saturi 9,30 (g)di cui insaturi 5,77 (g)
  • Fibre 0,36 (g)
  • Sodio 28,41 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 30 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Carta forno
Ciotola Guzzini
Ciotoline
Leccarda
Mattarello

Passaggi

Come realizzare i canestrelli friabili biscotti di frolla

Ingredienti, panoramica

Come sempre iniziare la ricetta pesando tutti gli ingredienti necessari, facendo riferimento alla tabella posta sopra.

Tirare fuori dal frigorifero il burro che deve essere morbido quando andrete ad utilizzarlo.

Cuocere le uova come sode

La prima operazione da fare è mettere le uova in un pentolino coprendole di acqua e, al bollore, farle cuocere per otto minuti.

Quando saranno cotte togliere l’acqua e lasciar raffreddare sotto il getto di acqua fredda.

Canestrelli friabili biscotti di frolla
Mescolare farina e fecola

Continua la ricetta mettendo in una ciotola la farina 00 e la fecola di patate. Mescolare.

Aggiungere zucchero a velo e scorza di limone

Ai due ingredienti aggiungere anche la scorza del limone e lo zucchero a velo necessario.

Aggiungere il burro e impastare con i polpastrelli

Adesso, inserire il burro tagliato a pezzi, deve essere veramente molto morbido.

Iniziare a lavorare il composto con le dita, usando i polpastrelli, impastare gli ingredienti.

Canestrelli friabili biscotti di frolla
Ottenere un composto granuloso al tatto

Alla fine della lavorazione, che durerà qualche minuto, questa è la consistenza che avrà il composto.

Come potete vedere non sarà perfettamente liscio ma questo poco importa perchè ancora dobbiamo aggiungere altri ingredienti.

Sbriciolare con le mani i tuorli sull’impasto aggiungere vaniglia o sciroppo di acero

Sbucciare le uova sode e togliere loro l’albume cotto.

Dovrete utilizzare esclusivamente il tuorlo sbriciolandolo tra le mani, sul composto, nella ciotola.

Aggiungere anche l’estratto di vaniglia o, se non lo avete potete aggiungere la stessa quantità di sciroppo d’acero.

Lavorare l’impasto che dovrà essere liscio ed omogeneo

Continua lavorando il composto con energia dovrai dovrete ottenere una palla liscia e con l’impasto omogeneo.

Per fare l’intera lavorazione è possibile usare anche la planetaria con la frusta a foglia.

Avvolgere in pellicola e mettere in frigo 1 ora

A questo punto avvolgere il composto in pellicola alimentare e metterlo a riposare in frigo per un’ora circa.

Trascorso il tempo accendere il forno a 180°, statico, e rivestire una teglia da forno, o anche la leccarda, con carta forno.

Canestrelli friabili biscotti di frolla
Tirare l’impasto alto 1 cm poi tagliare con stampo

È arrivato il momento di stendere l’impasto sul piano di lavoro, infarinato leggermente.

Usare il matterello e ottenere un’altezza di circa 1 cm della vostra pasta.

Con un taglia biscotti formare i biscotti e formare biscotti e sistemarli sulla teglia.

Cuocere per circa 15′ a 170° devono appena colorirsi

Mettere in forno e cuocere per circa 15-16 minuti o comunque fino a che risulteranno leggermente dorati.

Togliere quindi dal forno e lasciali riposare per circa 10 minuti ancora all’interno della teglia.

Far freddare e cospargere di zucchero a velo

Passato questo tempo metterli a raffreddare completamente su una griglia

Quando saranno freddi cospargere di zucchero a velo prima di servirli.

Canestrelli friabili biscotti di frolla
Ottimi per essere gustati con del thè

Questi biscotti saranno perfetti per un tè con le amiche oppure, semplicemente, ogni volta, durante la vostra della giornata, che ne avrete voglia.

N.B. non avendo il taglia biscotti. con la forma tipica dei canestrelli. ne ho usato uno di forma normale. Vi assicuro che non ha cambiato di una virgola il sapore delizioso di questi biscotti.

Conservazione dei canestrelli friabili biscotti di frolla

◉ Per 3-4 giorni possono essere ben conservati su un vassoio coperto da pellicola alimentare.

◉ In contenitori ermetici, invece, potrete mantenerli anche per due settimane ( ma non ci arriveranno mai, li mangerete prima! )

Consiglio

✼ Provate a realizzare dei piccoli cestini di frolla da riempire, come piccola pasticceria, con crema pasticciera e frutta.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.