Blog di lacheffamiranda

Pasta brisé ai finocchi e mozzarella

Ho pensato di festeggiare l’arrivo di queste verdure autunnali con una pasta brisé ai finocchi e mozzarella.
Questo tipo di preparazione è perfetta per esaltare il sapore dolce e delicato del finocchio.
La mozzarella, si sa, completa qualsiasi piatto. Lo rende speciale e goloso.
Per dare la giusta spinta al sapore la salsiccia è perfetta. Insomma, oltre ad essere una preparazione veloce e facile è anche una creazione di sapori complessi e saporiti.
Non so voi ma io cucino spesso questo tipo di piatto perchè è sempre fonte di grandi spunti interessanti e, soprattutto, vari.
Vi lascio il link di un’altra soluzione ideale, con ottimi ingredienti.

Pasta brisé finocchi e mozzarella
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfinocchi
  • 300 gporri
  • 300 gsalsiccia
  • 250 gmozzarella
  • 4 cucchiai da tavolafarina di mais
  • 2 pizzichisale fino

Strumenti

Preparazione e cottura della pasta brisé ai finocchi e mozzarella

  1. Cominciare questa preparazione con la pulizia dei finocchi, togliendo loro le foglie esterne, troppo sciupate o dure. Lavare accuratamente e, quindi, tagliarli a strisce regolari.

    Sbollentare in acqua bollente e leggermente salata ma senza portare a fine cottura.

    Scolare.

  2. In una padella far cadere i porri tagliati, finemente, a rondelle. Salare leggermente e far stufare.

    In un padellino a parte sbriciolare la salsiccia e far rosolare in poco olio. Sgrondare dal grasso che rilascerà e mettere da parte.

  3. Quando i porri saranno stufati aggiungere la salsiccia scolata e far insaporire insieme i due ingredienti.

  4. Accendere il forno a 220° ed intanto preparare la pasta dentro alla teglia.

    Seguire le indicazioni riportate sull’involucro della pasta.

  5. Pasta brisé ai finocchi e mozzarella

    Stendere, così, il composto su tutta la superficie in modo che sia uniforme.

  6. E’ adesso che dovrete aggiungere la mozzarella tagliata a fette o sbriciolata, come preferite. anch’essa deve essere disposta per tutta la grandezza della teglia.

  7. pasta brisé ai finocchi e mozzarella

    Adesso è arrivato il momento di aggiungere i finocchi preparati in precedenza.

    Stenderli sopra la mozzarella, a coprire. Questo impedirà al formaggio di bruciarsi in cottura e di assumere quell’odioso aspetto plasticato.

  8. Cospargere i finocchi di farina di mais così da rendere, in cottura, la superficie bella croccante.

  9. Pasta brisé ai finocchi e mozzarella

    Cuocere in forno, che abbasserete a 200°, per circa 25 minuti. Comunque dovete ottenere una crosta ed un bordo croccanti e dorati.

  10. pasta brisé ai finocchi e mozzarella

    Lasciare, in ultimo, riposare 5 minuti fuori dal forno. Così riuscirete a tagliare meglio la sfoglia senza che si sbricioli eccessivamente.

    Servire sporzionata.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.