Blog di lacheffamiranda

Schiacciata con l’uva al rosmarino

Dolce della tradizione toscana, la schiacciata con l’uva al rosmarino, è un must del periodo settembrino della vendemmia.
Il ricordo che ne ho io, nata nella campagna Toscana intorno a Firenze, è la sensazione di appiccicaticcio sulle dita che si tingono di rosso scuro/blu al contatto con i grappoli.
Il ronzio delle api, anch’esso legato, come tutti noi, a questo dolcissimo periodo dell’anno.

In Italia abbiamo delle tradizioni così belle, ma che raramente riusciamo a tramandare ai figli o nipoti.
Passare giorni all’aria aperta, in compagnia di persone (quasi) sempre allegre e sorridenti, nonostante la fatica, non regge il paragone con niente. Per me sarà SEMPRE inestimabile.

Settembre è uno dei miei mesi preferiti, con i raggi del sole ancora caldi, ma non troppo, i colori già più aranciati, tendenti al bruno. Molto più brillanti, lavati dalle prime piogge, che tolgono loro la patina polverosa di Agosto.

Il richiamo d’autunno, di luci radenti e di mattine un pò brumose, con l’occhio che si perde nei lunghi filari già dai colori dorati.

Lascio qui una ricetta di un dolce, anche questo decisamente autunnale.

Schiacciata con l'uva al rosmarino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
502,18 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 502,18 (Kcal)
  • Carboidrati 75,65 (g) di cui Zuccheri 3,00 (g)
  • Proteine 15,05 (g)
  • Grassi 14,01 (g) di cui saturi 0,10 (g)di cui insaturi 0,15 (g)
  • Fibre 5,00 (g)
  • Sodio 0,81 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione della schiacciata con l’uva al rosmarino

Fate sempre una lista degli ingredienti necessari, vi aiuterà a non sprecare e a comprare il necessario.
  • 1.500 kguva nera (da schiacciata)
  • 800 gpasta per il pane
  • 50 gfarina
  • 12 cucchiaizucchero
  • 3 ramettirosmarino
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Cocci e coccini necessari per cucinare la schiacciata con l’uva al rosmarino

Preparate sempre gli utensili da cucina che servono per la vostra preparazione. Qui sotto un suggerimento.

Preparazione cottura

Qui di seguito la sequenza precisa di come realizzare la ricetta della schiacciata con l’uva al rosmarino.
  1. Schiacciata con l'uva al rosmarino

    Ho comprato, al forno, la pasta del pane già preparata. Sarebbe bello provare a farla in casa ma, non avevo proprio tempo ed allora…

  2. Schiacciata con l'uva al rosmarino

    Lavare gli acini di uva schiccolati dal raspo.

    Attenti a qualche chicco che non è perfetto, va tolto.

    Scaldo l’olio in un pentolino con dentro il rosmarino. Lascio freddare, in infusione .

  3. Mettere la pasta sul piano di lavoro e incorporare l’olio aromatizzato. Lavorare l’impasto bene e, quindi, mettere il panetto in un contenitore a riposo per circa 30′.

  4. Schiacciata con l'uva al rosmarino

    Fare asciugare l’uva su un canovaccio ed effettuare un’ultimo screening dei chicchi.

  5. Mettere la pasta sul piano infarinato ed iniziare a lavorarla con le mani energicamente.

  6. Schiacciata con l'uva al rosmarino

    Tagliare i 3/4 dell’impasto ed iniziare a stendere in sfoglia.

    Non è facile ma dovrete cercare di tirare la sfoglia più sottile possibile senza che si rompa.

  7. Schiacciata con l'uva al rosmarino

    Adagiare la sfoglia così tirata sulla teglia da forno dove intendete cuocere la schiacciata.

    Continuare mettendo i 3/4 degli acini di uva a coprire, schiacciate bene con le mani. Spolverare di zucchero abbondante.

  8. Schiacciata con l'uva al rosmarino

    Prendere, così, la seconda parte di pasta e fare come la prima, stenderla e, successivamente, posarla sull’uva.

    Cospargere con il restante zucchero.

  9. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 35-40′ dipenderà dal vostro forno.

    Fate intiepidire la schiacciata prima di tagliarla.

  10. Schiacciata con l'uva al rosmarino

    Servirla semplice, questo dolce della tradizione, non ha bisogno di accompagnamenti particolari se non un bicchierino di Vin Santo.

Il suggerimento non richiesto

Se volete provare con la pasta madre a fare questa schiacciata, vi lascio questo link

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.