Blog di lacheffamiranda

Spezzatino di vitellone al limone con patate

Come cucinare lo spezzatino di vitellone al limone con patate? E’ più semplice di quanto potrete mai immaginare.
Questa tipologia di pietanza può tranquillamente fare da piatto unico sulla vostra tavola. Con l’accompagnamento con il quale lo presenterete sarà sufficientemente ricco.L’importante è che non perda i suoi succhi e resti bello umido, non stopposo o secco.
Qui vi lascio una scheda di approfondimento per la scelta della carne.
Questo LINK per un primo leggero ma buono che può precedere questo piatto.

Spezzatino di vitellone al limone con patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gvitello
  • 500 gpatate
  • 150 gcipolla
  • 100 gcarote
  • 55 gvino bianco secco
  • 35 gsedano
  • 25 gburro
  • 15 golio extravergine d’oliva
  • 4 glimone (bucce)
  • 1 ramettotimo

Strumenti

Preparazione e cottura dello spezzatino di vitellone al limone con patate

  1. Iniziare preparando il brodo vegetale che servirà alla cottura dello spezzatino.

    Utilizzate la pulitura delle verdure, la buccia della cipolla, lo scarto del sedano, la pelle della carota, i gambi del prezzemolo.

  2. Tagliare, quindi, a cubetti la carne, o fatevela preparare dal vostro macellaio.

    Mettere in una ciotola, aggiungere l’olio, il vino, il sale, un pò di macinato di pepe fresco le bucce di limone e il timo. Girare bene.

    Lasciarlo insaporire per circa un’ora.

  3. Tagliate le cipolle a fette , le carote a rondelle ed il sedano a losanga.

    Pelare le patate e tenerle in acqua.

  4. Nel tegame che userete per la cottura mettere il burro, farlo sciogliere, quindi aggiungere le verdure con qualche buccia di limone ed un rametto di timo.

  5. Quando le verdure saranno in cottura aggiungete il vitello scolato dalla marinata e fatelo cuocere rosolandolo per bene su tutti i lati.

  6. Le verdure non devono cuocere troppo quindi toglierle e metterle da parte. Serviranno alla fine.

  7. Iniziare ad aggiungere il brodo vegetale, poco alla volta e far sobbollire la carne.

  8. Spezzatino di vitellone al limone con patate

    Dopo 10′ aggiungere le patate scolate dall’acqua, salarle e peparle.

    Servirà almeno un’ora di cottura. Dipende dalla grandezza dei bocconi. Controllare e regolare il brodo.

  9. Spezzatino di vitellone con limone e patate

    Quando la cottura sarà praticamente a fine, aggiungere le verdure per farle scaldare prima di servire.

  10. Spezzatino di vitellone con limone e patate

    Impiattare lo spezzatino e servirlo caldissimo con le verdure e le patate.

    Se volete, potete aggiungere un filo di olio.

Se questa ricetta vi è piaciuta iscrivetevi al canale e lasciate i vostri preziosi commenti!

Suggerimenti e consigli per lo spezzatino di vitellone con limone e patate

In questa ricetta vi consiglio di non usare forchette ma una pinza, per girare la carne. I bocconi non vanno bucati per evitare la fuoriuscita di liquido.

Non acquistate, soprattutto, carne troppo magra perchè le parti grasse serviranno per rendere ulteriormente morbida la carne.

Controllate frequentemente la cottura della carne perchè potrebbe cuocere più velocemente del tempo previsto.

Potete arricchirlo con un trito di rucola fresca; oppure, in cottura, una grattugiata di noce moscata ed un’aggiunta di panna liquida da cucina per una texture più morbida.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.