Blog di lacheffamiranda

Champignon e piselli spadellati

Parliamo di un contorno semplice da realizzare ma veramente molto buono, sto parlando degli champignon e piselli spadellati. Sono ingredienti semplici che possono essere reperiti durante tutto l’anno in un qualsiasi supermercato, quindi, è perfetto in ogni stagione.

Questo contorno accompagna benissimo il pesce, la carne ma anche i formaggi. Insomma é una portata eclettica, interessante ogni volta che vogliamo portare un pò di semplicità in tavola.

I funghi champignon detti anche prataioli si presentano sodi e dal colore perlaceo, cuociono velocemente, rilasciando un pò di acqua che andrà tolta. Stanno benissimo con altri ortaggi tra i quali spicca, sicuramente, la patata.

Altre ricette gustose di contorni:

Champignon e piselli spadellati
Un contorno perfetto e veloce
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 g funghi prataioli (champignon)
250 g piselli surgelati
20 g olio extravergine d’oliva
3 foglie menta
2 pizzichi sale fino
2 spicchi aglio
116,99 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 116,99 (Kcal)
  • Carboidrati 13,11 (g) di cui Zuccheri 5,27 (g)
  • Proteine 7,13 (g)
  • Grassi 5,27 (g) di cui saturi 0,76 (g)di cui insaturi 0,30 (g)
  • Fibre 4,10 (g)
  • Sodio 402,07 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 180 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per la preparazione degli champignon e piselli spadellati

Padelle

Passaggi

Come preparare gli champignon e piselli spadellati

Preparazione preliminare da fare: togliere il gambo ai funghi, lavarli velocemente sotto l’acqua corrente e tagliarli a pezzi grandi.

Dopo aver scaldato l’olio, in padella, aggiungere i funghi e spadellare. Aggiungere qualche rametto di nepitella.

Aggiungere l’aglio senza pelle, ma anche in camicia, se lo preferite. Dopo circa cinque minuti di cottura a fuoco vivo aggiungere sale, pepe e terminare la cottura.

Quando i funghi saranno cotti ma ancora un po’ croccanti metterli a scolare l’acqua di cottura che il sale avrà tirato fuori. Quindi trasferirli in un contenitore per usarli più avanti nella preparazione.

Passiamo alla cottura dei piselli mettendo in una padella l’olio e uno spicchio di aglio, quindi, aggiungere i piselli ancora surgelati.

Dopo un paio di minuti di cottura, con coperchio, aggiungere le foglie di menta che daranno un ottimo aroma ai piselli. Salare e pepare adesso.

A cottura avvenuta aggiungere all’interno della padella anche i funghi, messi da parte e cotti precedentemente.

Assaggiare l’insieme degli ingredienti e, se serve, regolare con sale e pepe.

Servire questo contorno caldo, se volete, potete aggiungere un trito fresco di foglie di menta.

Se vi è piaciuta questa ricetta, semplice e veloce, di un contorno che si sposa con tante pietanze, lasciate un commento ed iscrivetevi al blog.

Potete seguirmi sugli altri canali social.
Vi aspetto, per altre deliziose, semplici ricettine come questa.

Champignon e piselli spadellati
Contorno di verdure miste appetitoso e veloce

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.