Blog di lacheffamiranda

Dessert alle pesche e basilico

In estate le nostre preferenze in fatto di cibo vanno sicuramente agli alimenti freschi che ci fanno trovare un po’ di tregua nella calura estiva, il dessert alle pesche e basilico è appunto uno di questi alimenti.

Non solo è molto saporito ma contribuisce a farci consumare la frutta e, se non siamo dei consumatori seriali, questo aiuta.

La pesca è, sicuramente, uno dei frutti più profumati e saporiti dell’estate, ce ne sono molte varietà, davvero per tutti i gusti.

iniziamo ad amarle dalla fioritura dell’albero del pesco, che avviene in primavera, ed è bellissima.

Il suo utilizzo, specialmente negli ultimi anni, spazia dagli antipasti salati alle insalate vere e proprie, passando per i dessert ma, anche, per preparare ottime torte o nelle nostre dispense sotto forma di confettura.

Qualche informazione sulle pesche.

Qualche ricetta con la frutta:

Dessert alle pesche e basilico
Se volete potete servire anche con palline di gelato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

500 g pesche (Tabacchiere, pulite)
20 g vin santo
2 g basilico
1 q.b. gelato alla crema (Facoltativo)
31,83 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 31,83 (Kcal)
  • Carboidrati 5,97 (g) di cui Zuccheri 5,88 (g)
  • Proteine 0,72 (g)
  • Grassi 0,02 (g) di cui saturi 0,01 (g)di cui insaturi 0,01 (g)
  • Fibre 1,91 (g)
  • Sodio 0,38 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per la preparazione del dessert alle pesche e basilico

Ciotola
Coppette

Passaggi

Come preparare il dessert alle pesche e basilico

Procuratevi delle pesche tabacchiere, io ho un albero in giardino che ogni anno non mi delude mai, perciò, colgo i suoi frutti la mattina presto e velocemente proseguo con la lavorazione.

Dopo averle velocemente lavate sotto l’acqua corrente tolgo loro il nocciolo e le taglio a pezzi.
Solitamente non tolgo la buccia anche perché le pesche che utilizzo non sono molto mature ma un giusto compromesso.

Inserisco i pezzi in una ciotola capiente e, quindi, vado ad ultimare con poco vinsanto per la nota saporita e liquida e le foglie di basilico spezzettate a mano.
In questa ricetta io non uso lo zucchero perché le preferisco senza.

Dopo averle lasciate in frigo, coperte con della pellicola alimentare, per almeno un’ora potete gustarle così, al naturale, oppure arricchite da una pallina di gelato.

Ecco qua, la ricetta è terminata e, come potete vedere, è veloce ed utilizza pochi ingredienti.

Spero vi sia piaciuta e vogliate replicarla per rendere speciali le vostre sere estive o proponendola ai vostri amici e familiari.

Lasciate i vostri commenti nell’apposito spazio in fondo alla pagina vi risponderò molto volentieri.

Seguitemi sui canali social e sul blog, ciao a presto!!!

Dessert alle pesche e basilico
Per renderle più golose potete mettere anche il gelato alla crema

Variazioni

Questo dessert può essere servito anche con una spolverata leggera di zucchero a velo prima di portare in tavola o, se non gradite il vinsanto, potete sostituirlo con dello zucchero servirà comunque a dare un po’ di dolcezza e a creare un po’ di liquidò.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.