Blog di lacheffamiranda

Pasta pesto di foglie di sedano

La pasta pesto di foglie di sedano è proposta con la farina di farro integrale. Se non siete abituati o avete mai assaggiato questo cereale, vi consiglio di farlo assolutamente.

Ha un sapore antico che, davvero, risulta ottimo con la maggior parte degli ingredienti con cui viene abbinato.
Questo formato di pasta, chiamato casarecce, ha una superficie ruvida che la rende particolarmente adatta ad assorbire il condimento. Si sposa bene con ricette semplici a base di verdure, in particolar modo.
Io, essendo Toscana, utilizzo la pasta integrale Bío dell’azienda Poggio del Farro che è nata nell’alto Mugello ed ancora oggi produce farro insieme ad altri 130 produttori.
Seguendo questo link potete realizzare il pesto di foglie di sedano.

Pasta pesto di foglie di sedano
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
308,32 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 308,32 (Kcal)
  • Carboidrati 29,23 (g) di cui Zuccheri 1,51 (g)
  • Proteine 9,45 (g)
  • Grassi 16,74 (g) di cui saturi 4,62 (g)di cui insaturi 0,41 (g)
  • Fibre 3,67 (g)
  • Sodio 1.154,69 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 180 gpasta (integrale al farro )
  • 70 gzucca gialla
  • 35 gpecorino toscano
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 2 ramettirosmarino
  • 1 spicchioaglio
  • 4 cucchiai da tavolapesto senz’aglio (di foglie di sedano)

Pentole e tegami

  • Casseruola
  • Padella
  • Tegamino

Preparazione e cottura della pasta pesto di foglie di sedano

  1. Iniziare questa ricetta tagliando una bella fetta dalla zucca e togliendole la buccia dura, realizzate dei tocchetti che fra poco andremo a rosolare.

  2. Mettete in una padella l’olio e fatelo scaldare bene, solo a questo punto potete aggiungere lo spicchio d’aglio e il ramerino. L’olio si deve insaporire bene dopodiché potete togliere questi due ingredienti.

  3. Pasta pesto di foglie di sedano

    Ed è arrivato il momento di aggiungere i dadi di zucca tagliati in precedenza. Quindi farli rosolare bene da tutti i lati, e salare leggermente.

  4. Finito questo procedimento mettere i bocconi di zucca, a far assorbire l’eccesso di olio, su carta assorbente da cucina e tenere da parte.

  5. È arrivato il momento di mettere, in una padella capiente, i cucchiai di pesto. A me piace abbondante. Ben condita la pasta, quindi, ho abbondato.

    Fate andare la fiamma e subito buttate dentro la pasta, quasi cotta. Finite la cottura in padella.

  6. Pasta pesto di foglie di sedano

    Aggiungere i dadi di zucca e il formaggio, fate mantecare e spengete il tutto

  7. Pasta pesto di foglie di sedano

    A questo punto non resta che servire la pasta, nei piatti fondi, con i dadi di zucca belli croccanti e un bel macinato di pepe freschissimo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.