Blog di lacheffamiranda

Confettura di fichi con vino rosso

Confettura di fichi con vino rosso – I fichi sono una pianta antichissima, dolci dolci e davvero con un profumo irresistibile, basti pensare che ci hanno fatto anche un profumo. Nelle confetture, a mio gusto, rientra in quelle classiche, amate un pò da tutti.
Si abbina bene ai formaggi, secondo me sia a quelli più freschi che agli stagionati dei quali modera la forte personalità.
E’ una ricetta semplice ma di grande gusto.
Ecco di seguito il mio procedimento per preparare questa confettura di fichi con vino rosso ed, a fondo pagina, anche i miei suggerimenti.

NOTA BOMBA chi ha provato questo piatto ha anche visto la mia ricetta di estratto di fragola barbabietola e zenzero.

Confettura di fichi con vino rosso
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 2 kgfichi
  • 900 gzucchero
  • 1 lvino rosso

Tegami e tegamini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione della confettura di fichi con vino rosso.
  1. Lavare i fichi, asciugarli  e, con un coltello, togliere la buccia che riesce a staccarsi, se ne rimane un pò non importa.

    Tagliarli nel mezzo o comunque in grossi pezzi, pesarli e metterli nella pentola dove cuoceranno.

  2. Confettura di fichi con vino rosso

    Pesare lo zucchero che io considero in metà del peso dei fichi puliti, però io non amo le confetture troppo dolci e quindi sto un pò più bassa, aggiungere ai fichi nel tegame.

  3. Coprire con il vino rosso che dovrà essere un buon vino profumato e non troppo leggero. Girare per amalgamare bene, se volete potete aggiungere l’anice stellato.

    Far cuocere a fiamma bassa fino a che inizia a ridursi il liquido.

    Spengere la fiamma ed aspettare che si intiepidisca un pò dopo di che passatelo al passaverdure o immergeteci il minipimer.

    A me piace lasciare anche dei pezzetti dentro alla confettura quindi non lo passo totalmente.

    Riposizionare sul fuoco e terminare la cottura fino alla densità desiderata.

  4. Confettura di fichi con vino rosso

    Usando l’ imbuto per marmellate invasatela calda. Chiudete il barattolo e capovolgetelo sul piano. Una volta riempiti tutti i barattoli metteteli vicini e copriteli con un canovaccio.

    Dopo 10  minuti riportate in posizione i barattoli, con il tappo in su, copriteli di nuovo e, a questo punto, non resta che aspettare il sottovuoto. 

NOTA: In questo contenuto ci sono uno o più link di affiliazione.

Il tocco della cheffa per la confettura di fichi con vino rosso

-Controllare sempre che i barattoli non presentino il tappo gonfio e che premendoci sopra non tornino indietro. Nel caso il sottovuoto non sia avvenuto vi consiglio di mettere i barattoli, avvolti in tovaglioli o stracci per evitare rotture in cottura, in una pentola colma di acqua fredda e portarli a bollore quindi far sobbollire per 30 minuti. Lasciarli freddare dentro l’acqua. I barattoli devono essere coperti di acqua per almeno 5 cm dal tappo.

-Ricordate di etichettare scrupolosamente le vostre confetture con tutti i dati utili per uno stoccaggio ottimale; nome del prodotto, descrizione degli ingredienti usati, data di confezionamento completa.

-Sono un’ottima idea regalo per le feste natalizie potete decorare i barattoli con spaghi colorati o copri tappo fatti da voi, etichette fantasiose e colorate!!

 

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.