Sfoglia al formaggio salmone e spinaci

Questa torta salata di sfoglia al formaggio salmone e spinaci, e un’ottima preparazione da proporre, sia come antipasto che come secondo piatto, accompagnato con un contorno a piacere.

Di facile realizzazione, utilizza ingredienti saporiti e di facile reperibilità che, come gusto, si amalgamano perfettamente tra di loro. Perfetta per rinfreschi d’ogni tipo dove può essere servita come finger food.

Il salmone affumicato viene aggiunto quando la torta è stata già tolta dal forno e lasciata leggermente intiepidire, per non farlo cuocere.

Il formaggio philadelphia è lo spalmabile che ho scelto per fare questa torta salata, ma potrete anche usare la robiola che, con il gusto del salmone, sta altrettanto bene, oppure una ricotta. A voi la scelta!


Altre ricette di sfoglia salata:

Sfoglia al formaggio salmone e spinaci
Tagliare a spicchi e servire
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaPesce
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

400 g spinaci
230 g pasta sfoglia
200 g salmone affumicato
175 g formaggio fresco spalmabile
15 g olio extravergine d’oliva
2 pizzichi sale fino
2 cucchiai da tavola parmigiano grattugiato
586,27 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 586,27 (Kcal)
  • Carboidrati 30,51 (g) di cui Zuccheri 1,45 (g)
  • Proteine 23,74 (g)
  • Grassi 41,99 (g) di cui saturi 4,46 (g)di cui insaturi 19,71 (g)
  • Fibre 3,06 (g)
  • Sodio 1.505,64 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 160 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per la realizzazione della sfoglia al formaggio salmone e spinaci

Teglia
Teglia da forno
Casseruola

Puoi utilizzare anche questa teglia.

Passaggi

Come preparare la sfoglia al formaggio salmone e spinaci

Dopo aver pulito e lavato bene gli spinaci lessarli brevemente in poca acqua, che generalmente è quella del lavaggio che resta imprigionata tra le foglie, quindi, scolarli. Metterli in acqua fredda, scolarli nuovamente e strizzarli bene per togliere loro l’eccesso di acqua.

In una padella mettere l’olio ed aggiungere il formaggio spalmabile Philadelphia. Farlo sciogliere.

Adesso potete aggiungere gli spinaci ben strizzati, amalgamare gli ingredienti.

A questo punto è possibile salare il composto.

Far cuocere qualche minuto a fiamma moderata per far sì di ridurre l’umidità residua degli ingredienti.

Preparare la sfoglia seguendo le istruzioni sulla confezione. Quando il composto è pronto metterlo all’interno della pasta sfoglia.

Adesso potete cospargere la superficie della torta salata con abbondante parmigiano grattugiato.

Mettere in forno già caldo la torta per circa 30 minuti a 200°. Le tempistiche sono approssimative, dipenderanno comunque dal vostro forno.

Quando la sfoglia salata sarà pronta togliere dal forno e anche dalla teglia e lasciarla intiepidire per cinque minuti. A questo punto aggiungere le fette di salmone affumicato.

Da questo momento è possibile tagliare la torta a proprio piacimento e per l’uso che avete deciso. Buon appetito!!

Sfoglia al formaggio salmone e spinaci
Servire la torta salata come antipasto o come piatto unico

Conservazione

Puoi conservare l’eventuale avanzo, in frigo per circa due giorni. In questo caso, però, la sfoglia perderà in croccantezza e friabilità; prima di consumarla nuovamente puoi metterla qualche minuto in forno caldo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.