Blog di lacheffamiranda

Spaghetti finocchietto e pesce fresco

Gli spaghetti finocchietto e pesce fresco trovano sempre posto sulla mia tavola, per vari motivi primo fra tutti perché è un piatto di mare buono, salutare ed anche perché veloce da realizzare.
Un altro dei motivi è che puoi comporre questo misto di pesce esattamente come credi meglio, scegliendo le tipologie di ingredienti, mischiandoli tra loro.
La Sicilia ci insegna come il finocchietto sposi perfettamente l’aroma del mare perciò, nei miei piatti di mare trova sempre posto qualche bel fiorellino giallo raccolto, possibilmente, durante le mie vacanze in Sicilia.
Nel blog ci sono molte ricette di pesce, ho scelto questa per la velocità e la semplicità del piatto.

Spaghetti finocchietto e pesce fresco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
377,13 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 377,13 (Kcal)
  • Carboidrati 30,38 (g) di cui Zuccheri 0,53 (g)
  • Proteine 31,27 (g)
  • Grassi 14,70 (g) di cui saturi 1,82 (g)di cui insaturi 0,41 (g)
  • Fibre 1,67 (g)
  • Sodio 790,41 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 220 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti necessari per preparare gli spaghetti finocchietto e pesce fresco

  • 400 gmisto di pesce
  • 180 gspaghetti (Rummo nr 3)
  • 25 golio extravergine d’oliva
  • 3 pizzichisale
  • 2 bacchepeperoncini
  • 2 spicchiaglio
  • 1 mazzettofinocchietti selvatici

Cocci e coccini da utilizzare nella ricetta degli spaghetti finocchietto e pesce fresco

Preparazione e cottura

Pochi passaggi essenziali per questa preparazione.
  1. Iniziamo questa ricetta mettendo sul fuoco una padella capiente con all’interno l’olio il peperoncino l’aglio ed anche i fiori del finocchi etto selvatico…

  2. Dopo qualche attimo aggiungere, nella padella, anche il misto di pesce facendolo rapidamente saltare. Salare leggermente.

  3. Spaghetti finocchietto e pesce fresco

    Non cuocete troppo il misto di pesce perché altrimenti diventa stopposo.

    Quindi, togliere quasi subito i gamberoni sgusciati proprio per preservarli da una cottura troppo aggressiva.
    Andranno riaggiunti quando farete saltare la pasta dentro al misto di pesce.

  4. Per cuocere gli spaghetti e fargli avere ancora di più l’aroma del mare uso un piccolo trucco… consultabile a fine pagina.

  5. Spaghetti finocchietto e pesce fresco

    A cottura quasi ultimata, degli spaghetti, aggiungerli nella padella insieme al misto pesce. Farli insaporire fino a cottura.

    Rimettere in padella anche i gamberoni messi da parte precedentemente.

  6. Spaghetti finocchietto e pesce fresco

    Servire caldi, fumanti. Se lo gradite macinate del pepe fresco.

Il suggerimento non richiesto

TRUCCO DI COTTURA

Tenere da parte i carapaci e le chele di crostacei, magari, messi da parte in un’altra occasione e congelati.

Quindi, quando cucino della pasta a base di pesce, metto questi preziosissimi ingredienti all’interno della pastaiola, dopo averli schiacciati con un batticarne, per esempio. Li inserisco sotto al cestello forato. Posiziono il cestello e riempio di acqua.

Durante la cottura, quelli che sono scarti, rilasceranno i loro succhi sapore di mare, tutto a beneficio della pasta che cuocerà in quell’acqua.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.