Blog di lacheffamiranda

Linguine alla cipolla e guanciale

Questo è un primo piatto destinato a tutte quelle persone che amano i sapori decisi in cucina e si lasciano, saltuariamente, tentare da piatti di carattere. Le linguine alla cipolla e guanciale rappresentano una di queste preparazioni.

Realizzazione semplicissima, con pochi ingredienti ma, che assicura il massimo del risultato. Piatto che considero conviviale e di sicuro successo alle cene con amici e persone care.

Conoscere le cipolle.

Alcune ricette a base di cipolla qui di seguito:

Linguine alla cipolla e guanciale
Proporre caldissime con pecorino romano grattugiato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

200 g cipolla bianca (2 medie)
180 g linguine
100 g guanciale
25 g pecorino romano
20 g vino bianco
15 olio extravergine d’oliva
3 g prezzemolo
2 g peperoncino
1 pizzico sale fino
789,62 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 789,62 (Kcal)
  • Carboidrati 74,90 (g) di cui Zuccheri 6,25 (g)
  • Proteine 19,18 (g)
  • Grassi 47,02 (g) di cui saturi 16,13 (g)di cui insaturi 21,40 (g)
  • Fibre 3,30 (g)
  • Sodio 890,20 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 208 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Casseruola Moneta Etnea
Padella

Passaggi

Come preparare le linguine alla cipolla e guanciale

Iniziare facendo stufare lentamente la cipolla, tagliata finemente, con acqua e olio.

Allo stesso modo mettere a rosolare il guanciale, tagliato a listelli, in un padellino. Ricordare che dovrà risultare morbido e non secco.

Quando il guanciale è pronto potete scolarlo dal suo grasso. Tenere da parte.
Mettere la cipolla a stufare lentamente con acqua.

Quando la cipolla ha ritirato l’acqua irrorare con vino bianco e far sfumare bene.

Una volta sfumato il vino aggiungere il guanciale ed il peperoncino, in padella con le cipolle.

Scolare la pasta al dente e versarla in padella con un pò di acqua di cottura. Saltarla.

Quindi aggiungere il prezzemolo tritato finemente e far amalgamare con tutti gli altri ingredienti.

Impiattare cospargendo di guanciale e di abbondante pecorino romano grattugiato.
Vi è piaciuta questa ricetta? Seguitemi per altre deliziose ricette semplici come questa!!

Consigli per le linguine alla cipolla e guanciale

✼ Potete mettere il peperoncino a rosolare insieme al guanciale per un gusto più accentuato, in questo piatto che ha una base molto dolce.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.