Blog di lacheffamiranda

Peperoni corno ripieni di verdure

I peperoni corno ripieni di verdure sono un secondo piatto gustoso ma anche leggero con una forma accattivante ed un ripieno gustoso ma light.

In queste verdure possiamo davvero usare la nostra fantasia per creare ripieni sempre nuovi, sempre diversi, mescolando sapori, odori e fragranze usando spezie per iniziare viaggi dallo charme esotico.

Il peperone diventa il contenitore di molteplici gusti e sapori, di verdure, carni, formaggi ma anche di couscous o di riso.

Tutte queste preparazioni possono essere gustate anche a temperatura ambiente e possono essere, quindi, preparate con anticipo perciò sono un’ottima soluzione per la cucina estiva.

Approfondimento sul peperone.

Qualche altro suggerimento per ricette estive fresche:

Peperoni corno ripieni di verdure
Un secondo pieno di gusto e anche light
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

120 g peperoni corno di toro
100 g patata
70 g zucchina
40 g cipolla rossa di Tropea
30 g carota
25 g olio extravergine d’oliva
15 g uvetta
10 g granella di pistacchi
2 pizzichi sale fino
1 pizzico pepe
229,13 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 229,13 (Kcal)
  • Carboidrati 21,96 (g) di cui Zuccheri 9,31 (g)
  • Proteine 4,00 (g)
  • Grassi 14,94 (g) di cui saturi 2,02 (g)di cui insaturi 2,63 (g)
  • Fibre 4,11 (g)
  • Sodio 405,76 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 195 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per preparare i peperoni corno ripieni di verdure

Pirofila
Padella Lagostina

Passaggi

Come preparare i peperoni corno ripieni di verdure

Preparare le verdure lavandole e tagliandole a cubetti regolari.

In una padella larga mettere l’olio, quindi, la cipolla e poi le patate.

Aggiungere il resto delle verdure e per ultime mettere le zucchine.

Salare pepare le verdure e lasciarle cuocere per cinque minuti a fuoco vivace.

Passato questo tempo aggiungere la granella di pistacchio, girare il composto per amalgamare gli ingredienti.

Ultimo ingrediente da aggiungere l’uvetta, senza ammollare.

Per completare la cottura delle verdure aggiungere mezzo bicchiere di acqua e lasciare sobbollire.

Far ritirare completamente il liquido nella padella, gli ultimi due minuti far saltare le verdure a fuoco vivace.

Il passaggio successivo è quello di riempire i peperoni corno con gli ingredienti della padella per poter essere cotti in forno.

Quando i peperoni saranno riempiti con il composto, chiuderli con la loro calotta, fermarla con uno stuzzicadenti. Proseguire con tutti i peperoni nello stesso modo.

Mettere in forno la pirofila con un filo di olio e un ramo di origano a 180° sopra e sotto, fino a cottura dei peperoni.

Servire i peperoni insieme alle verdure avanzate dal ripieno o con una fresca insalata di lattuga.

Se questa ricetta ti ha incuriosito, naviga tra le mie ricette, iscriviti al canale e seguimi sui miei profili social.

Peperoni corno ripieni di verdure
Questo piatto può essere mangiato anche a temperatura ambiente

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.