Blog di lacheffamiranda

Risotto ai piselli cremoso

E’ difficile resistere alla sfera, color verde carico, che salta fuori da un guscio che la custodisce gelosamente fino a primavera; diventa subito protagonista di questo, semplicissimo, risotto ai piselli cremoso.

In questa preparazione, con il prodotto fresco, c’è molto scarto a causa della buccia che è la parte più pesante di questa verdura. A questo link potete trovare un suggerimento di recupero degli scarti.

Proprietà nutrizionali dei piselli.

Altre ricette con i piselli:

Risotto ai piselli cremoso
Impiattare e servire con foglie di menta fresca e pepe
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 ml brodo vegetale
300 g piselli (freschi)
180 g riso Carnaroli
70 g scalogno
20 g parmigiano grattugiato
15 g olio extravergine d’oliva
5 foglie menta
1 pizzico sale fino
1 pizzico pepe
589,88 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 589,88 (Kcal)
  • Carboidrati 102,29 (g) di cui Zuccheri 12,88 (g)
  • Proteine 19,41 (g)
  • Grassi 11,41 (g) di cui saturi 3,31 (g)di cui insaturi 1,74 (g)
  • Fibre 11,06 (g)
  • Sodio 1.010,47 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 210 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti necessari per il risotto ai piselli cremoso

Casseruola
Padella Ballarini
Tegamino te

Passaggi

Come realizzare il risotto ai piselli cremoso

Qui i pochi ingredienti che necessitano per preparare il risotto.

Iniziare la ricetta mettendo metà dei piselli in un padellino con olio, menta e brodo vegetale. Far cuocere.

Dopo che lo scalogno sarà cotto eseguire la tostatura del riso che potrete fare, in alternativa, seguendo il link in verde oppure in maniera tradizionale.

Proseguire mettendo il brodo vegetale e i restanti piselli. Portare a cottura aggiungendo via via brodo e mescolando con cura.

Quando i piselli in padellino saranno cotti metterli all’interno del bicchiere del mixer e ridurli in purea.

La purea ricavata servirà a sostituzione del burro nella fase di mantecatura del risotto.

Arrivati alla cottura del riso, spegnere e togliere dalla fiamma. Aggiungere la crema ed il parmigiano e mantecare girando energicamente.

Mettere, quindi, il riso cremoso nei piatti e guarnirlo con foglie di menta fresche e, se lo gradite, una macinata di pepe fatta al momento.

Avete gradito questa ricetta di risotto? Lasciatemi i vostri commenti, dubbi o curiosità, vi risponderò con piacere.
Seguitemi sui miei canali social ed iscrivetevi al blog lacheffamiranda per restare informati sulle prossime, deliziose ricette, facili come questa.

Variazioni

Può essere realizzato anche con ingredienti surgelati anche se non avrà lo stesso gusto!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.