Risotto con verdure assortite

La ricetta di questo risotto con verdure assortite mi sorprende sempre ogni volta che lo assaggio. Un piatto ottimo, salutare ma allo stesso tempo saporito e anche bello da vedere.

Mi piace prepararlo con le ultime verdure estive e le prime autunnali, un saluto alla stagione che se ne va e un benvenuto alla stagione che arriva. Adatto a tutti i tipi di alimentazione, con i dovuti accorgimenti perfetto per la cucina vegetariana o vegana.

Gli ingredienti sono estremamente semplici e la sua preparazione veloce, la cosa più lunga da realizzare è la dadolata con le verdure, ma queste ultime possono essere tagliate nel modo preferito da ognuno.

Per la cottura delle verdure ho preferito un metodo veloce perciò, per le carote, ho prima eseguito una breve cottura a vapore.

Cucino spesso risotti perché mio marito è originario della Lombardia dove il riso è un piatto molto presente, quindi, mi cimento in preparazioni di risotti di tutti i tipi. In ogni regione italiana possiamo trovare piatti di risotto tutti buonissimi, della mia Toscana vi suggerisco di provare il mio risotto rustico della tradizione toscana.

Altre ricette di risotto:

Risotto con verdure assortite
Servire il risotto con le verdure ed un giro di olio evo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaVegetariana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

700 ml brodo vegetale
160 g riso Carnaroli
80 g piselli surgelati
60 g peperone giallo
50 g patata
50 g carota
40 g cipolla
35 g parmigiano grattugiato
30 g sedano
25 g burro
sale fino
foglie basilico

553,04 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 553,04 (Kcal)
  • Carboidrati 84,05 (g) di cui Zuccheri 6,36 (g)
  • Proteine 15,76 (g)
  • Grassi 16,70 (g) di cui saturi 10,51 (g)di cui insaturi 5,92 (g)
  • Fibre 4,92 (g)
  • Sodio 1.501,04 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per la preparazione del risotto con verdure assortite

Casseruola
Mestolo
Coltello
Colino
Pentolino
Cucchiaio di legno

Passaggi per cucinare il risotto con verdure assortite

Preparare tutte le verdure lavandole, togliendo le parti che non servono e tagliandole a dadolata.

Preparare il brodo vegetale necessario per la cottura del risotto.

Ricetta visiva passo passo

Per prima cosa lessare per tre minuti le carote nella vaporiera.

In una casseruola sciogliere il burro, quindi, aggiungere la cipolla e farla stufare allungandola con poco brodo vegetale. Deve diventare trasparente.

Proseguire facendo tostare il riso per 2 minuti sempre mescolando con il mestolo di legno, adesso è possibile aggiungere il sedano e le patate tagliate a cubetti.

Iniziare ad aggiungere il brodo vegetale per la cottura del risotto.

passati cinque minuti circa aggiungere le carote scottate.

Allo stesso modo è possibile aggiungere la dadolata di peperoni.

Per ultimi aggiungere i piselli surgelati. Portare a cottura il risotto.

Iniziare la mantecatura a fuoco spento inserendo un pezzetto di burro.

In ultimo aggiungere il parmigiano grattugiato e, con il mestolo di legno, girare vigorosamente il risotto e poi coprirlo con un coperchio per 1 minuto circa prima di servire.

Aggiustare il risotto nei piatti piani o nella scodella completandolo con un giro di olio extravergine di oliva, una macinata di pepe fresco e foglie di basilico fresche. Ricordate che il risotto non deve essere asciutto ma avere una consistenza morbida.

Risotto con verdure assortite
Completare il risotto con un giro di olio Evo basilico fresco

Conservazione

Nel caso avanzi questo risotto potete consumarlo dopo un giorno massimo tenendolo in frigo in un contenitore a chiusura ermetica.

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.