Blog di lacheffamiranda

Risotto salsiccia e polpettine verdi

Questa ricetta di risotto salsiccia e polpettine verdi è un piatto saporito che usa una verdura, perfetta in questa stagione, che potete reperire facilmente in qualsiasi supermercato o mercato agricolo.

L’idea di abbinare delle polpette, cotte in forno, e quindi, anche sane da un punto di vista dietetico, ad un riso insaporito dalla salsiccia mi è venuta pensando a come dare un volto nuovo al solito piatto proposto molto in casa mia.

Potevo realizzarlo con gli stessi ingredienti ma in un modo di presentazione classico. Cosi invece assume un aspetto carino ed accattivante perché, oltre che buono, è anche bello ed inconsueto da vedere.

QUI potete trovare un approfondimento riguardo questa verdura.

Questo link suggerisce una ricetta anti spreco e del riciclo.

Risotto salsicce e polpettine verdi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il risotto salsiccia e polpettine verdi

Ingredienti per le polpette

200 g patata
60 g cavolo nero
59 g uovo (peso con guscio)
30 g farina di mais
10 g parmigiano grattugiato
1 pizzico sale fino
1 g pepe nero

Ingredienti per il risotto

200 g salsiccia di suino, fresca, cotta, in padella
160 g riso Carnaroli (Acquerello)
35 g scalogno
25 g burro
2 cucchiai da tavola parmigiano grattugiato
1 cucchiaio da tavola olio extravergine d’oliva
925,84 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 925,84 (Kcal)
  • Carboidrati 97,61 (g) di cui Zuccheri 3,62 (g)
  • Proteine 37,83 (g)
  • Grassi 42,43 (g) di cui saturi 9,43 (g)di cui insaturi 6,42 (g)
  • Fibre 5,04 (g)
  • Sodio 1.561,83 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Casseruola
Padella Moneta Etnea

Passaggi per il risotto salsiccia e polpettine verdi

Iniziare la ricetta pulire e lavare il cavolo nero.

Al momento del bollore mettere a lessare in poca acqua, salata.

Mettere in cottura anche la patata io l’ho messa con la buccia perché almeno assorbe un po’ meno acqua.

Stufare poco scalogno in una teglia con poco olio.

Lo scalogno deve diventare trasparente.

È arrivato il momento di aggiungere la salsiccia che va spellata e sgranata con una forchetta.

Risotto salsiccia e polpettine verdi

Quando il cavolo nero sarà cotto scolarlo e strizzarlo accuratamente dall’acqua di cottura.

Tritare finemente e mettere in una ciotola.

Aggiungere l’uovo, il sale, il pepe e il parmigiano grattugiato.

Amalgamare con attenzione.

Quando la patata sarà cotta sbucciatela e aggiungerla agli altri ingredienti schiacciandola bene con una forchetta.

Mettere tutta la preparazione in frigorifero fino al momento di usarla.

Risotto salsiccia e polpettine verdi

Mentre il composto riposa in frigorifero iniziare a preparare il risotto. Quindi, in una casseruola, mettere lo scalogno rimasto, tritato, con poco burro e farlo diventare trasparente.

Continuare a cuocere il risotto mettendo il riso a tostare, inserendo poco vino bianco e facendo sfumare e portare avanti la cottura con brodo vegetale bollente.

Togliere dal frigo il composto e iniziare a preparare le polpette.

Non fatele troppo grandi perché devono essere un piccolo boccone, passarle nella farina di mais e metterle in una pirofila foderata di carta forno.

Quando avrete finito, spennellare un po’ di olio su ogni polpettina.

Mettere in forno caldo a 160° fino a che il risotto non è quasi pronto.

Le polpette devono risultare leggermente dorate.

Togliere dal forno quando il riso sarà impiattato.

Risotto salsiccia e polpettine verdi

Mantecare leggermente il risotto con la salsiccia cotta, un cucchiaio di parmigiano.

Passare le polpettine su una carta assorbente e disporle, a guarnizione, sul riso servito nei piatti singoli o su quello di portata.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.