Blog di lacheffamiranda

Mozzarella con bottarga di muggine

La mozzarella con bottarga di muggine? Si, proprio così. Per me che amo tutti e tre questi, semplici, sapori equivale ad andare a nozze.
Tutti prodotti di eccellenza della nostra meravigliosa penisola, approdano sulla tavola convinti di avere la meglio sulle nostre papille gustative. La verità? E’ proprio cosi!!
Questo piatto ha in se la dolcezza della mozzarella ma anche del finocchietto selvatico, la bottarga sembra rompere questo equilibrio ma, in realtà, lo completa; irrompendo, senza far danno, nella vostra bocca mentre la schiacciate sotto ai denti.
Ricetta davvero che si prepara da sola, provate la bontà..
Curiosando nel blog potrete buttare un’occhiata anche a questo interessante piatto del riciclo.

Mozzarella con bottarga di muggine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
235,64 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 235,64 (Kcal)
  • Carboidrati 0,00 (g) di cui Zuccheri 0,01 (g)
  • Proteine 8,60 (g)
  • Grassi 22,65 (g) di cui saturi 11,56 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 0,02 (g)
  • Sodio 112,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 70 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Iniziate procurandovi gli ingredienti che serviranno, per esempio, stilate una lista precisa per essere sicuri di non dimenticare niente. Di seguito un piccolo aiuto.
  • 200 gmozzarella di bufala campana DOP
  • 5 gbottarga di muggine
  • 3 ramettifinocchietto selvatico
  • 20 golio extravergine d’oliva

Cocci e coccini

Essere organizzati in cucina è essenziale, ci fa risparmiare tempo ed anche avere tutto a portata di mano, che è basilare. Un piccolo promemoria qui sotto.

Preparazione e cottura

Procediamo quindi alla preparazione della mozzarella con bottarga di muggine.
  1. Questa ricetta è estremamente semplice da realizzare.

    Iniziare scolando l’acqua di mantenimento della mozzarella. Lasciarla, quindi, qualche minuto a sgrondare nel colino. Tagliare a fette regolari.

    Salare leggermente, ricordate che la bottarga è sapida.

  2. Mozzarella con bottarga di muggine

    Munitevi di una mandolina efficiente ed iniziate a tagliare la bottarga. Non fatela troppo spessa, deve avere una giusta consistenza sotto ai denti.

    Cospargete la mozzarella con le fettine.

  3. A questo punto non resta che mettere i fiori del finocchietto selvatico.

    Io, ad ogni vacanza in Sicilia, lo raccolgo nei campi e me ne porto a casa un bel sacchetto che poi congelo.

    Adesso è facile reperirlo anche ai mercati o, anche, coltivarlo sul terrazzo o nell’orto.

  4. Mozzarella con bottarga di muggine

    Vi consiglio di non esagerare con i fiori perchè hanno un profumo, ed un sapore, molto persistente che può coprire gli altri.

    Irrorare con un filo di olio tutti gli ingredienti e servire a temperatura ambente.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.